SIMEST. Finanziamento a tasso agevolato e finanziamento a fondo perduto per la partecipazione delle PMI a fiere e mostre internazionali, anche in Italia, e missioni di sistema.

 

Si tratta di un finanziamento agevolato per la partecipazione di PMI a un singolo evento di carattere internazionale, anche virtuale, tra: fiera, mostra, missione imprenditoriale e missione di sistema, per promuovere l’attività d’impresa sui mercati esteri o in Italia. Almeno il 30% del finanziamento deve essere destinato a spese digitali connesse all’evento, a meno che l’evento stesso non sia a tema digital o ecologico. L’importo massimo del finanziamento è pari a 150mila euro e non può comunque superare il 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. Il periodo di rimborso è di 4 anni, con 1 anno di pre-ammortamento. 

Soggetti beneficiari

Le risorse del Fondo sono destinate esclusivamente alle imprese di piccola e media dimensione (PMI)

Entità e forma dell’agevolazione

Sarà possibile per l’impresa richiedere un finanziamento a tasso agevolato (attualmente lo 0,055% annuo) con una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino al 25%, nel limite delle agevolazioni pubbliche complessive concesse in regime di temporary framework, e senza necessità di presentare garanzie. 

Scadenza

Il 28 ottobre alle ore 9:30 si aprirà il Portale operativo per la ricezione delle domande di finanziamento. Ma già dal 21 ottobre, le imprese potranno pre-caricare il modulo di domanda.


Ulteriori dettagli sulla misura verranno comunicati a seguito della pubblicazione delle Circolari da parte di Simest.