PSR 2014/2020. Operazione 10.1.09. Gestione dei collegamenti ecologici dei siti Natura 2000 e conservazione spazi naturali e seminaturali e del paesaggio agrario.

 

Il presente bando unico regionale ha come obiettivo l’attivazione di nuovi impegni, decorrenti dal 1° gennaio 2020, per la “Gestione dei collegamenti ecologici dei siti Natura 2000 e conservazione spazi naturali e seminaturali e del paesaggio agrario”.

Soggetti beneficiari

Possono usufruire degli aiuti previsiti:

– imprenditori agricoli sia in forma singola che associata, incluse le cooperative;

– altri gestori del territorio, incluse le Proprietà Collettive, limitatamente alle superfici agricole.

Tipologia di interventi ammissibili

I beneficiari dovranno occuparsi della:

A) Conservazione di piantate e/o di alberi isolati o in filare;

B) Conservazione di siepi e/o boschetti;

C) Conservazione di stagni, laghetti;

D) Conservazione di maceri, risorgive e fontanili.

Entità e forma dell’agevolazione

Il valore di sostegno finanziario erogato per 10 anni, per superficie oggetto di impegno di pianura è pari a:

• 0,08 Euro/mq/anno per i sottotipi di operazione A) Conservazione di piantate e/o di alberi isolati o in filare e B) conservazione di siepi e/o boschetti;

• 0,10 Euro/mq/anno per i sottotipi di operazione C) Conservazione di stagni, laghetti e D) Conservazione di maceri, risorgive e fontanili.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro il 26/02/2021.