PSR 2014/2020. Misura 21.2. Finanziamento a fondo perduto pari ad € 7.000 per sostenere le imprese agricole del comparto florovivaistico pugliesi colpite dalle misure restrittive imposte per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19.

 

La misura sostiene le imprese agricole del comparto florovivaistico pugliesi colpite dalle misure restrittive nazionali e regionali imposte per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare dell’aiuto i soggetti che soddisfano le seguenti condizioni:

 

a) risultino agricoltori attivi;

b) risultino iscritti alla Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato

c) esercitino attività contraddistinta dai Codici ATECO A 01.19 Floricoltura e coltivazione di altre colture non permanenti, A 01.19.10 Coltivazione di fiori in piena aria, A 01.19.20 Coltivazione di fiori in colture protette, A 01.30 Riproduzione delle piante. 

Tipologia di interventi ammissibili

Trattandosi di un aiuto forfettario, il contributo pubblico non è subordinato alla realizzazione di investimenti da parte dei beneficiari.

Entità e forma dell’agevolazione

Ai beneficiari è riconosciuto un aiuto forfettario pari ad € 7.000,00.

Scadenza

9 novembre 2020