PSR 2014/2020. Misura 01.1.1 Fase B. Finanziamento a fondo perduto sotto forma di voucher per la formazione professionale e l’acquisizione di competenze.

 

Il presente avviso si rivolge agli imprenditori agricoli e forestali, ai dipendenti e coadiuvanti delle stesse imprese, ai giovani imprenditori che si insediano per la prima volta in una azienda agricola, nonché ad altri soggetti possessori di attestato provvisorio di Imprenditore Agricolo Professionale (IAP) che sono tenuti all’acquisizione di specifici obblighi formativi per il conseguimento della qualifica definitiva di IAP.

I voucher formativi assegnati potranno essere utilizzati esclusivamente per la fruizione dei corsi inseriti nel “Catalogo della Offerta Formativa”.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda per l’assegnazione del voucher formativo:

 

  • gli imprenditori agricoli e forestali iscritti alla CCIAA;
  • i coadiuvanti e dipendenti, iscritti all’INPS, di aziende agricole e forestali;
  • giovani imprenditori che si insediano per la prima volta in una azienda agricola ed altri soggetti possessori di attestato provvisorio di IAP che sono tenuti all’acquisizione di specifici obblighi formativi per il conseguimento della qualifica di IAP.

Tipologia di interventi ammissibili

A ciascun destinatario è assegnato un solo voucher formativo dell’importo di €. 1.700,00 per i richiedenti corsi di formazione facenti riferimento alla Focus Area 2B, e di €. 1.150,00 per i richiedenti corsi di formazioni facenti riferimento alle altre Focus Area.

I voucher formativi coprono il 100% del costo per la partecipazione al/i corso/i di formazione prescelto/i, pertanto i destinatari dei voucher potranno partecipare anche a più di una attività formativa inserita nel Catalogo dell’Offerta Formativa, fino al completo utilizzo del voucher stesso, sempre limitatamente alla Focus Area richiesta in domanda e risultata ammissibile e finanziabile in fase di selezione. 

Il presente avviso pubblico per l’assegnazione dei voucher formativi si applica sull’intero territorio regionale.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di Euro 1.900.000,00.

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro il 27 febbraio 2021.