PSR 2014/2020. Intervento 21.1.2. Finanziamento a fondo perduto una tantum a sostegno alle PMI attive nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo.

 

Con il presente avviso pubblico, la Regione Campania ha voluto attuare gli interventi previsti dal Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 – Misura 21. “Sostegno temporaneo eccezionale alle PMI del comparto viticolo particolarmente colpite dalla crisi COVID-19” e, in particolare, dare una risposta alla situazione di crisi che ha colpito le PMI di trasformazione e commercializzazione di produzioni di qualità nel comparto vinicolo, maggiormente colpito dalla pandemia da COVID-19, attraverso il pagamento una tantum di un contributo finanziario volto a sostenere la liquidità aziendale per favorire la continuazione dell’attività economica.

Soggetti beneficiari

I beneficiari del bando sono le PMI attive nella trasformazione e commercializzazione nel comparto vinicolo in regola con la normativa Unionale di riferimento ed aventi almeno una sede operativa nel territorio della Regione Campania.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è pari ad € 7.000.000,00.

L’importo del contributo pubblico erogabile, una tantum, per ciascuna PMI è pari al massimo a € 50.000,00. Esso è determinato in funzione delle giacenze di vino di qualità (DOCG, DOC, IGT) che, alla data del 31.12.2019, risultano dal registro telematico del vino consultabile sul SIAN secondo le seguenti classi:


Classi di giacenza hl Importo bonus €
Da 50,00 a 70,00 1.500,00
da 70,01 a 100,00 1.800,00
da 100,01 a 150,00 2.200,00
da 150,01 a 200,00 2.500,00
da 200,01 a 300,00 3.000,00
da 300,01 a 500,00 3.500,00
da 500,01 a 800,00 4.500,00
da 800,01 a 1000,00 6.300,00
da 1000,01 a 1500,00 8.500,00
da 1500,01 a 2000,00 12.000,00
da 2000,01 a 3000,00 15.000,00
da 3000,01 a 5000,00 20.500,00
da 5000,01 a 10000,00 26.000,00
da 10.000,01 a 30000,00 30.000,00
da 30.000,01 a 40000,00 40.000,00
oltre 40.000 hl 50.000,00


Scadenza

Le domande devono essere inviate entro le ore 16:00 del 17 marzo 2021.