PSR 2014/2020. GAL Murgia Più. Intervento 1.1 Finanziamento a fondo perduto fino al 100% per il miglioramento della viabilità comunale e vicinale su piccola scala.

 

L’Intervento sostiene investimenti su piccola scala per il miglioramento della viabilità di proprietà pubblica e ubicata in ambito extraurbano, al servizio degli attrattori turistici e degli operatori del turismo rurale. Si tratta di investimenti finalizzati a migliorare le infrastrutture pubbliche al fine di potenziare l’attrattività complessiva del territorio.

Bando pubblicato sul B.U.R. della Regione Puglia, n. 125, del 3/09/2020 a pagina 59401.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare degli aiuti gli Enti Pubblici o Associazioni di Enti Pubblici ricadenti nel territorio del GAL Murgia Più. Qualora il progetto sia presentato da Associazioni di Enti Pubblici, è obbligatoria la stipula di un atto.

Tipologia di interventi ammissibili

I progetti devono essere realizzati nell’area territoriale di competenza del GAL Murgia Più coincidente con i territori dei comuni di: Canosa di Puglia, Gravina ­ in Puglia, Minervino Murge, Poggiorsini, Ruvo di Puglia, Spinazzola.

Gli interventi dovranno riguardare “infrastrutture su piccola scala” di proprietà pubblica o nella disponibilità pubblica. Per “infrastrutture su piccola scala” s’intendono infrastrutture che determinano un investimento non superiore a € 420.000.

Entità e forma dell’agevolazione

L’investimento massimo ammissibile agli aiuti è di euro 370.000, riferito comunque ad un progetto organico, funzionale e coerente con le finalità dichiarate. Il sostegno è concesso sotto forma di contributo in conto capitale attraverso l’aliquota contributiva del 100%, calcolata sulla spesa ammessa a finanziamento.

Nel caso di ammissione a finanziamento di progetti di importo superiore a euro 370.000, la spesa eccedente sarà a totale carico del beneficiario, il quale ha l’obbligo di realizzare l’intero progetto approvato, pena la revoca del contributo; l’intera spesa sarà oggetto di accertamenti finali.

Scadenza

Il termine per la presentazione delle domande è alle ore 12.00 del 28 settembre 2020.