Provincia autonoma di Trento. Fondazione Caritro. Bando reti scuola – territorio 2021. Sostegno per la co-progettazione tra realtà scolastiche e realtà del contesto territoriale.

 

Lo scopo del bando è quello di Sostenere progetti realizzati in rete con l’obiettivo di:


– Stimolare le realtà scolastiche a co-progettare con le realtà del contesto territoriale;

– Offrire opportunità di affrontare temi di attualità e problematiche giovanili anche in linea con l’insegnamento dell’educazione civica;

– Sviluppare nei giovani competenze trasversali concretamente spendibili in qualità di cittadini attivi.

Soggetti beneficiari

Il bando è destinato a reti composte da almeno 3 realtà. La rete deve essere composta da:

– almeno una realtà scolastica (si intendono le istituzioni scolastiche e formative provinciali ed istituzioni paritarie del Primo e Secondo ciclo con sede nella Provicia autonoma di Trento);

– almeno una una realtà del contesto territoriale (si intendono tutte le organizzazioni senza scopo di lucro pubbliche o private). Tali realtà possono anche non avere sede in Provincia autonoma di Trento

Tipologia di interventi ammissibili

Le tematiche da affrontare possono riguarda ad esempio:

 

  • responsabilità civica;
  • cittadinanza attiva;
  • cultura dell’accoglienza e dell’integrazione;
  • cooperazione internazionale;
  • pensiero critico;
  • conoscenza del territorio;
  • educazione al risparmio;
  • salvaguardia e sostenibilità ambientale
  • orientamento scolastico e professionale.

 

I progetti verranno valutati in base ai seguenti criteri:

 

  1. capacità di co-profgettare in rete con realtà del contesto territoriale;
  2. capacità di affrontare tematiche di attualità e problematiche del mondo;
  3. capacità di sviluppare competenze trasversali;
  4. innovatività e complementarietà dei metodi/approcci;
  5. chiarezza espositiva;
  6. trasferibilità e replicabilità delle esperienza ad altre classi;
  7. sostenibilità del piano economico-finanziario rispetto al programma di attività.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 300.000,00.

Il contributo richiesto non può superare l’80% del costo complessivo per la realizzazione del progetto e non può superare i 20.000,00 euro.

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro le ore 17:00 del 4 marzo 2021.