Provincia autonoma di Bolzano. L.R. 13/1991. Finanziamento a fondo perduto destinato ad enti pubblici e privati, senza scopo di lucro, del settore sociale.

 

Il presente bando disciplina i criteri per la concessione di contributi ad enti pubblici e privati attivi in ambito sociale.

Soggetti beneficiari

Possono accedere ai contributi gli enti pubblici o privati senza fini di lucro, nel territorio provinciale, che operano nei seguenti settori:


a) marginalità e inclusione sociale;

b) tutela dei minori;

c) anziani;

d) disabilità, psichiatria sociale e dipendenze;

e) attività intersettoriali.


Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le seguenti spese:

– acquisto, costruzione o ristrutturazione di immobili 

– attività di inserimento lavorativo

– servizi socio-assistenziali

– retribuzione del personale e rimborsi spese

Entità e forma dell’agevolazione

Contributo a fondo perduto

Scadenza

La domanda di contributo per investimenti – anno 2021, sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente e redatta su apposito modulo, deve essere presentata:

  • entro il 2 novembre 2020 per investimenti pluriennali di almeno 1.000.000 di euro
  • entro il 1° febbraio 2021 per tutti gli altri investimenti.


La domanda di contributo per le spese correnti, sottoscritta dal legale rappresentante dell’ente e redatta su apposito modulo, deve essere presentata entro le ore 12:00 del 1 marzo 2021.