Provincia autonoma di Bolzano. Finanziamento a fondo perduto pari al 50% per il noleggio di contenitori, per la locazione di strutture per la conservazione di prodotti vitivinicoli e per il loro deposito presso terzi.

 

I presenti criteri disciplinano le modalità di concessione di aiuti per il noleggio di contenitori, per la locazione di strutture per la conservazione di prodotti vitivinicoli e per il loro deposito presso terzi.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare degli aiuti le imprese con sede operativa in provincia di Bolzano e operanti nel settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti vitivinicoli.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le spere per la locazione di strutture o il deposito di prodotti vitivinicoli nonché il noleggio di contenitori a temperatura controllata presso terzi. Ai fini della concessione dell’aiuto si considerano solo i mesi interi

Entità e forma dell’agevolazione

La copertura finanziaria degli oneri derivanti dall’introduzione dei presenti criteri, stimati in € 400.000,00 nell’esercizio 2021.

Le spese ammissibili per il noleggio di contenitori a temperatura controllata non possono superare l’importo massimo di 3 euro per ettolitro e mese per contenitori con capacità fino a un massimo di 300 ettolitri e l’importo massimo di 2 euro per ettolitro e mese per contenitori di capacità superiore a 300 ettolitri.

Le spese per la locazione di strutture e per il deposito di prodotti vitivinicoli sono ammesse all’incentivazione nella misura del 100 per cento del relativo canone mensile.

 

L’aiuto può essere concesso nella misura del 50 per cento della spesa ammessa.

L’aiuto può essere concesso soltanto se la spesa ammessa è di almeno 10.000,00 euro.

Scadenza

Invio domande entro il entro il 30 settembre 2021.