PROGRAMMA LIFE 2021/2027. Incentivi per supportare progetti volti alla tutela dell’ambiente ed all’attenuamento dei cambiamenti climatici.

 

LIFE è l’unico programma dedicato in maniera specifica alla tutela dell’ambiente e all’azione per il clima e svolge un ruolo cruciale nel sostenere l’attuazione della legislazione e delle politiche dell’Unione in tali settori. 

LIFE svolge un ruolo essenziale nel sostenere lo sviluppo, l’attuazione e l’aggiornamento della politica e della legislazione ambientale ed in materia di clima dell’Unione, attraverso il finanziamento di progetti di varie dimensioni, che si propongono di dimostrare la fattibilità tecnica ed economica di efficaci soluzioni (tecniche, metodi ed approcci) a differenti e complessi problemi ambientali e del clima e diretti a garantire la conservazione di specie e habitat ed Uccelli e la protezione della biodiversità.

 

L’obiettivo generale del Programma LIFE 2021-2027 consiste nel contribuire al passaggio a un’economia sostenibile, circolare, efficiente in termini di energia, basata sulle energie rinnovabili, climaticamente neutra e resiliente ai cambiamenti climatici al fine di tutelare, ripristinare e migliorare la qualità delle risorse naturali dell’UE, compresi l’aria, l’acqua e il suolo e di interrompere o invertire il processo di perdita della biodiversità, nonché contrastare il degrado degli ecosistemi, anche mediante il sostegno all’attuazione e alla gestione della rete Natura 2000, in modo da favorire lo sviluppo sostenibile.

 

Il Programma per l’ambiente e l’azione per il clima 2021-2027 (LIFE) conta su una dotazione finanziaria pari a 5.432.000.000 di Euro e si articola in due Settori e quattro Sottoprogrammi la cui ripartizione indicativa della dotazione complessiva è la seguente: 

 

il Settore “Ambiente” include:

  • il sottoprogramma “Natura e biodiversità” (2.143.000.000 Euro)
  • il sottoprogramma “Economia circolare e qualità della vita” (1.345.000.000 Euro)
 

il Settore “Azione per il clima” include:

  • il sottoprogramma “Mitigazione e Adattamento ai cambiamenti climatici” (947.000.000 Euro)
  • il sottoprogramma “Transizione all’energia pulita” (997.000.000 Euro).

Soggetti beneficiari

 soggetti ammissibili al Programma Life sono:

 

  • le imprese di tutte le dimensioni e di qualsiasi Paese UE, gli enti pubblici, le organizzazioni non a scopo di lucro, comprese le ONG. 
 

Gli interessati potranno partecipare al programma applicando:


  1. in forma singola;
  2. in forma di partenariato, il quale deve essere costituito da almeno 3 soggetti, stabiliti in diversi Stati membri.

Tipologia di interventi ammissibili

Il Programma può finanziare le seguenti tipologie di azione:

 

  • progetti strategici di tutela della natura: sostengono il conseguimento degli obiettivi dell’Unione in materia di natura e di biodiversità;
  • progetti strategici integrati: attuano piani d’azione e strategie per l’ambiente e il clima elaborati dalle autorità degli Stati membri promuovendo la mobilitazione di altre fonti di finanziamento;
  • progetti di azione standard: perseguono gli obiettivi specifici del programma LIFE;
  • progetti di assistenza tecnica: sostengono lo sviluppo della capacità di partecipazione ai sopra richiamati progetti. 

Entità e forma dell’agevolazione

tassi di cofinanziamento massimi dei Progetti Strategici di tutela della Natura (SNAPs), Progetti Strategici Integrati (SIP), i Progetti di Azione Standard (SAP) ed i Progetti di Assistenza Tecnica Preparatori dei Progetti Strategici e dei Progetti Strategici di tutela della Natura (TA-PP) saranno pari al 60% dei costi totali ammissibili e al 75% in caso di progetti finanziati nell’ambito del sottoprogramma “Natura e biodiversità” riguardanti habitat prioritari o specie prioritarie ai fini dell’attuazione della Direttiva 92/43/CEE o della Direttiva 2009/147/CE concernente la conservazione degli uccelli selvatici.

 

Il tasso di cofinanziamento delle Azioni di Coordinamento e Sostegno (CSA) è pari al 95%.
Il tasso di cofinanziamento delle Sovvenzioni di funzionamento a favore di organizzazioni senza scopo di lucro è pari al 70% del totale dei costi ammissibili.

 

Per poter consultare l’elenco dei bandi attualmente aperti cliccare sul link