Progetto Tourism4all. Finanziamento a fondo perduto per l’acquisizione di servizi per il turismo e l’ospitalità accessibile lungo i cammini culturali pugliesi.

 

Il Progetto “Tourism4All” ha come obiettivo il rafforzamento di realtà e progetti esistenti e lo sviluppo di nuove iniziative destinate a rafforzare le politiche per l’ospitalità e i servizi di fruizione accessibili in Puglia e a realizzare forme permanenti di cooperazione fra i partner di progetto e altri stakeholders per la diffusione presso gli operatori turistici qualificati di una sensibilità, un’etica e una capacità operativa in grado di allargare l’ospitalità turistica a tutte le esigenze e le specifiche condizioni di disagio e disabilità. Il progetto mira a coinvolgere realtà attive nel turismo e nel turismo accessibile per un programma comune di apprendimento, sviluppo di nuovi servizi e valorizzazione delle esperienze generate dal progetto.

Il progetto si articola in tre subazioni:

Sub-azione 1 – Cammino Materano

Comuni di Cassano Murge, Santeramo in Colle, Altamura e Gravina di Puglia

Sub-azione 2 – Via Francigena

Comuni di Ostuni e Carovigno

Sub-azione 3 -Via Sallentina e via Leucadense

Provincia di Lecc.

Soggetti beneficiari

I soggetti ammessi a presentare offerte per ogni subazione sono:

Sub-azione 1: associazioni e imprese operanti nei servizi al turismo e con finalità sociali

Sub-azione 2: associazioni e imprese operanti nei servizi al turismo e con finalità sociali

Sub-azione 3: guide turistiche abilitate o associazioni e imprese collegate a guide turistiche abilitate.

Tipologia di interventi ammissibili

Sub-azione 1 – Cammino Materano

Comuni di Cassano Murge, Santeramo in Colle, Altamura e Gravina di Puglia

Servizi turistici per l’accessibilità di gruppi familiari con esigenze speciali (bambini, anziani, ecc.). Proposte destinate a facilitare l’organizzazione del viaggio, la percorrenza del cammino e tutti i servizi di accoglienza collegati, per gruppi familiari con speciali esigenze legate all’età, alla composizione e a particolari condizioni dei componenti.

Sub-azione 2 – Via Francigena

Comuni di Ostuni e Carovigno

Servizi turistici per l’accessibilità di persone con diverse abilità motorie. Proposte destinate a innovare l’offerta di servizi di mobilità lenta per facilitare la fruizione delle attività a persone con disabilità motoria.

Sub-azione 3 -Via Sallentina e via Leucadense

Provincia di Lecce

Servizi di accompagnamento turistico (guide turistiche per beni culturali e naturali) per l’accessibilità di persone ipovedenti e non vedenti. Gli itinerari possono essere sviluppati nei seguenti ambiti: percorsi museali all’interno di Beni di proprietà pubblica, spazi urbani con particolare attenzione ai centri storici, esperienze di cammino, itinerari culturali e naturalistici lungo le vie Leuacadense e Sallentina.

Entità e forma dell’agevolazione

Sub-azione 1: 17.500 euro compresa IVA per un massimo di 2.500 euro omnicomprensivi per ciascun progetto presentato.

Sub-azione 2: 17.500 euro compresa IVA per un massimo di 2.500 euro omnicomprensivi per ciascun progetto presentato.

Sub-azione 3: 16.000 euro compresa IVA per un massimo di 2.000 euro omnicomprensivi per ciascun progetto presentato.

Scadenza

Il termine per la presentazione delle domande è il 25 settembre 2020.