POR FSE 2014/2020. Buono servizi lavoro. Finanziamento a fondo perduto per le persone in condizione di particolare svantaggio. Anni 2020/2023.

 

La finalità perseguita attraverso la presente misura è l’erogazione di servizi di politica attiva del lavoro che supportino l’inclusione socio-lavorativa delle persone in condizioni di vulnerabilità e marginalità, offrendo azioni di orientamento professionale ed esperienze in impresa.

Soggetti beneficiari

Possono partecipare gli accreditati per i servizi del lavoro.

I destinatari sono persone che si trovano in condizioni di particolare svantaggio con difficoltà nell’accesso al mercato del lavoro, anche a seguito dell’emergenza COVID-19.

Tipologia di interventi ammissibili

 Il Buono servizi presenta la seguente articolazione in termini di misure:

• servizi di orientamento, base e specialistico, azioni di ricerca attiva del lavoro e accompagnamento al lavoro, anche in raccordo con i servizi socio-assistenziali che hanno in carico la persona;

• servizi di attivazione di tirocinio extracurriculare;

• servizio di incontro domanda/offerta;

• tutoraggio del percorso di inserimento in impresa (tirocinio o lavoro).

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di Euro 6.228.450,00.

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro il 14/12/2020.