POR FESR 2014/2020. Azione 2.1.b. Finanziamento a fondo perduto fino al 50% per sostenere piani di investimento aziendali nelle imprese culturali e creative.

 

Il bando, denominato “Imprese Culturali e Creative”, prevede la concessione di contributi a sostegno di progetti di sviluppo imprenditoriale consistenti in un piano di investimento aziendale avente ad oggetto l’acquisizione di beni e/o servizi strettamente correlati all’implementazione delle operazioni finanziate a valere sul POR FESR FVG 2014 2020, Attività POR 2.1.b:


1. Linea d’intervento 2.1.b.1 Pre-incubazione e Incubazione di Imprese Culturali e Creative;
2. Linea d’intervento 2.1.b.2 Accelerazione e consolidamento di Imprese Culturali e Creative.

Soggetti beneficiari

Possono accedere all’incentivo:

 

1. I beneficiari delle sovvenzioni concesse per la realizzazione delle operazioni finanziate a valere sul POR FESR FVG 2014 2020, Attività POR 2.1.b, ovvero i soggetti subentrati nell’implementazione delle Operazioni medesime;
2. Le imprese costituitesi ad esito del percorso di pre-incubazione e incubazione.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili a contributo i progetti di sviluppo imprenditoriale consistenti in un piano di investimento aziendale avente ad oggetto l’acquisizione di beni e/o servizi strettamente correlati all’implementazione delle Operazioni finanziate a valere sul Programma, il cui importo complessivo è pari o inferiore ad euro 25.000,00 (venticinquemila,00), IVA esclusa.

 

Sono ammissibili a finanziamento le spese correlate all’acquisizione di beni e/o servizi quali:

 

a) acquisto o locazione finanziaria di impianti specifici, arredi, macchinari, strumenti e attrezzature, hardware;

b) acquisizione di beni immateriali: diritti di licenza e software anche mediante abbonamento, brevetti, Know how;

c) acquisizione di materiali e servizi concernenti pubblicità e attività promozionali (insegna, creazione logo e immagine coordinata);

d) spese connesse alla redazione del Business Plan;

e) acquisizione di servizi concernenti la realizzazione o l’ampliamento del sito internet;

f) locazione dei locali adibiti ad esercizio dell’attività d’impresa;

g) formazione ed aggiornamento del personale;

h) sanificazione degli ambienti, degli strumenti e delle attrezzature di lavoro e acquisto di dispositivi di protezione individuale.

Entità e forma dell’agevolazione

L’intensità dell’incentivo è pari al 50% della spesa ammissibile.

Scadenza

La domanda di contributo è presentata dalle ore 08:00 del giorno 20 ottobre 2020 ed entro e non oltre le ore 16:00 del giorno 10 novembre 2020