POR 2014/2020. Azione 3.2.1. Bando Riapri Calabria seconda edizione. Contributo una tantum alle imprese interessate dagli effetti negativi da Covid-19.

 

La Regione Calabria intende sostenere le microimprese operanti sul territorio regionale che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID19.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda:

– le microimprese, operanti sul territorio regionale, con un fatturato compreso tra € 3.000,00 e € 300.000,00 nel corso dell’anno solare 2019, la cui attività economica abbia subito gli effetti economici negativi derivanti dal periodo del cd. lockdown

– i professionisti calabresi, con un fatturato pari o inferiore a € 60.000,00 nel corso dell’anno solare 2019.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria disponibile è pari a € 65.000.000,00.

L’aiuto è concesso nella forma di un contributo a fondo perduto una tantum, pari a € 1.500,00 per ciascuna impresa richiedente.

È ammessa per ciascuna impresa una sola domanda di contributo.

Scadenza

La domande potranno essere presentate dal 19 Novembre 2020 alle ore 10:00 al 24 Novembre 2020 alle ore 20:00.