PO FEAMP 2014/2020. Misura 2.55.B. Finanziamento a fondo perduto fino al 100% per compensare la sospensione della produzione, vendite e magazzinaggio delle imprese acquicole.

 

Il bando sostiene gli acquacoltori attraverso la concessione di capitale circolante e compensazione per la sospensione temporanea o la riduzione della produzione e delle vendite o per le spese supplementari di magazzinaggio verificatasi tra il 1o febbraio e il 31 dicembre 2020 a seguito dell’epidemia di COVID-19.

Soggetti beneficiari

Imprese acquicole registrate in CCIAA con codici di attività ATECO 03.2., attive al 1° febbraio 2020, in effettiva produzione nei tre anni precedenti, fatte salve le start up.

Tipologia di interventi ammissibili

La Misura prevede una compensazione per la perdita di fatturato determinata dal Covid-19.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di € 2.900.000,00.

Non sono ammissibili a sostegno istanze di importo inferiore a € 500,00.

La Misura prevede un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 100% della spesa ammissibile.

Scadenza

Proroga data di presentazione delle domande al 15 settembre 2021