PO FEAMP 2014/2020. Misura 2.47. Finanziamento a fondo perduto fino al 50% per la promozione dell’innovazione nel settore dell’acquacoltura.

 

La misura promuove l’innovazione nell’ambito dell’acquacoltura.

Soggetti beneficiari

Possono accedere al presente bando esclusivamente i soggetti seguenti:

 

  • Imprese acquicole in collaborazione con organismi scientifici o tecnici pubblici o privati, riconosciuti dal diritto nazionale dello Stato membro; 
  • organismi scientifici o tecnici pubblici o privati, riconosciuti dal diritto nazionale dello Stato membro.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ritenuti ammissibili i seguenti interventi volti a:

 

– sviluppo di conoscenze di tipo tecnico, scientifico o organizzativo nelle imprese acquicole, che, in particolare, riducono l’impatto sull’ambiente;

– sviluppo di conoscenze di tipo tecnico, scientifico o organizzativo nelle imprese acquicole, che, in particolare, riducono la dipendenza dalla farina di pesce e dall’olio di pesce;

– sviluppo di conoscenze di tipo tecnico, scientifico o organizzativo nelle imprese acquicole, che, in particolare, favoriscono un uso sostenibile delle risorse in acquacoltura o facilitano l’applicazione di nuovi metodi di produzione sostenibili;

– sviluppo o introduzione sul mercato di nuove specie acquicole con un buon potenziale di mercato, prodotti nuovi o sostanzialmente migliorati, processi nuovi o migliorati o sistemi di gestione e organizzativi nuovi o migliorati;

– valutazioni riguardo la fattibilità tecnica o economica di prodotti o processi innovativi.

 

Le principali categorie di spese ammissibili riguardano:

 

– costi sostenuti per l’attuazione dell’operazione quali: stipendi dei dipendenti e di altro personale qualificato, costi di viaggio, stampe, costi connessi con il luogo in cui avviene l’azione, noleggi, spese di coordinamento, studi fattibilità)

– costi di investimento chiaramente connessi all’attività di progetto (ad esempio, acquisto di macchinari e attrezzature, ecc.).

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 149.167,00.

La Misura prevede un’intensità massima dell’aiuto pubblico pari al 50% delle spese ammesse sulla base dei costi sostenuti dai beneficiari.

Scadenza

15 Novembre 2021