OCM Vino Promozione 2020/2021. Finanziamento a fondo perduto per la promozione dei vini sui mercati dei Paesi terzi.

 

Il presente bando è volto a promuovere la promozione dei vini sui mercati terzi.

Soggetti beneficiari

I seguenti soggetti possono partecipare alla misura “Promozione sui mercati dei Paesi terzi”:  

a. le organizzazioni professionali, purché abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti agricoli;

b. le organizzazioni di produttori di vino;

c. le associazioni di organizzazioni di produttori di vino; d. le organizzazioni interprofessionali;

e. i consorzi di tutela e le loro associazioni e federazioni;

f. i produttori di vino;

g. i soggetti pubblici, con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli;

h. le associazioni temporanee di impresa e di scopo costituende o costituite dai soggetti di cui alle lett. a), b), c), d), e), f) g) e i);

i. i consorzi, le associazioni, le federazioni e le società cooperative, a condizione che tutti i partecipanti al progetto di promozione rientrino tra i soggetti proponenti di cui alle lett. a), e), f) e g);

j. le reti di impresa, composte da soggetti di cui alla lett. f).  

 

Progetti regionali, la domanda di contributo è presentata alla Regione in cui il soggetto proponente ha la sede operativa, a valere sui fondi di quota regionale. Il progetto deve prevedere la promozione delle produzioni della Regione in cui il soggetto proponente ha presentato la domanda;

Progetti multiregionali, la domanda di contributo è presentata da soggetti proponenti che hanno sede operativa in Puglia ed almeno in un’altra Regione, a valere su fondi quota regionale e su una riserva dei fondi della quota nazionale pari a 3 milioni euro. La quota finanziamento pro capite da parte di Ministero e Regioni non supera il 25% dell’importo del progetto presentato.

Tipologia di interventi ammissibili

La promozione riguarda le seguenti categorie di vini confezionati:

a. vini a denominazione di origine protetta;

b. vini a indicazione geografica protetta;

c. vini spumanti di qualità;

d. vini spumanti di qualità aromatici;

e. vini con l’indicazione della varietà.

Entità e forma dell’agevolazione

Si assegnano Euro 5.716.108,25 ai progetti regionali e Euro 500.000,00 ai progetti multiregionali.

contributo minimo pari a Euro 5.000,00. 

Scadenza

Proroga termini presentazione domande al 30/11/2020.