OCM Vino Promozione 2020-2021. Finanziamento a fondo perduto fino al 60% per sostenere progetti di promozione sui mercati dei Pesi terzi-extra UE.

 

La Regione Sicilia attiva la misura “Promozione” all’interno dell’OCM Vino. 

Soggetti beneficiari

Accedono alla Misura “Promozione” i seguenti soggetti: 

  • le organizzazioni professionali, purchè abbiano, tra i loro scopi, la promozione dei prodotti agricoli; 
  • le organizzazioni di produttori di vino; 
  • le associazioni di organizzatori di produttori di vino;
  • le organizzazioni interprofessionali; 
  • i consorzi di tutela e le loro associazioni e federazione; 
  • i produttori di vino; 
  • i soggetti pubblici, con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli; 
  • i consorzi, le associazioni, le federazioni e le società cooperative
  • le associazioni temporanee di impresa e di scopo costituende o costituite dai soggetti precedentemente elencati; 
  • le reti di impresa composte da produttori di vino.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili le seguenti azioni in uno o più Paesi terzi:

  1. azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità, che mettano in rilievo gli elevati standard dei prodotti dell’Unione, in particolare in termini di qualità, sicurezza alimentare o ambiente;, particolare: expertise, organizzazione di degustazioni promozionali, materiale promozionale, incontri con operatori B2B e incoming, media advertising, pubbliche relazioni.
  2. partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale, in particolare: spese connesse alla partecipazione a manifestazioni fieristiche, degustazioni guidate e partecipazione ad eventi di degustazione organizzati da terzi, ,materiale promozionale da distribuire ad eventi, pubbliche relazioni in ambito fieristico. 
  3. campagne di informazione, in particolare sui temi delle denominazione di origine, delle indicaizoni geografiche e della produzione biologica vigenti nell’Unione, in particolare: expertise, organizzazione di degustazioni promozionali, gala dinner, wine tasting, materiale promozionale, pubbliche relazioni.
  4. studi per valutare i risultati delle azioni di informazione e promozione. La spesa per tale azione non supera il 3% dell’importo complessivo del progetto presentato.

Entità e forma dell’agevolazione

L’importo del contributo è pari al massimo al 60% delle spese sostenute per realizzare il progetto. 

Contributo massimo che può essere richiesto: 3 milioni di euro

Contributo minimo ammissibile: 30.000 euro per Paese terzo o mercato del Paese Terzo e 100.000 euro qualora il progetto sia destinato a un solo Paese terzo. 

Scadenza

Ore 14.00 del 23/11/2020.