OCM MIELE 2020/2021. Finanziamento a fondo perduto fino al 100% a sostegno del programma apistico regionale.

 

Con il presente bando è stata data attuazione, per l’annualità 2020/2021, al programma apistico per il triennio 2020-2022.

Soggetti beneficiari, Tipologia di interventi e forma dell’agevolazione

Beneficiari Intervento e tipologie di spese Dotazione finanziaria  Contributo a fondo perduto

Università e Istituzioni di ricerca scientifica operanti nel settore apistico, aventi fascicolo aziendale attivo nel portale SIAN alla data di presentazione della domanda di aiuto;

Associazioni di primo grado di apicoltori costituite con atto notarile, aventi sede legale nella regione Puglia e fascicolo aziendale attivo 

Corsi di formazione e di aggiornamento tecnico privati

Euro 5.000,00

Pari all’ 80% della spesa ammessa.
Associazioni di primo grado di apicoltori costituite con atto notarile, aventi sede legale nella regione Puglia e fascicolo aziendale attivo Acquisto di abbonamenti a riviste specializzate riguardanti il settore apistico, alla produzione e/o all’acquisto di materiale didattico e di manuali teorico-pratici di apicoltura, nonché di materiale divulgativo. Euro 5.000,00 Pari al 90% della spesa ammessa.
Associazioni di primo grado di apicoltori costituite con atto notarile, aventi sede legale nella regione Puglia e fascicolo aziendale attivo L’assistenza tecnica alle aziende rientra in un programma annuale, svolto dalle Associazioni a favore delle aziende apistiche, mirato a supportare gli apicoltori nelle scelte gestionali e specifiche dell’allevamento Euro 25.000,00 Pari al 90% della spesa ammessa
Apicoltori (imprese individuali, società, cooperative) con sede legale nel territorio della regione Puglia, che alla data di presentazione della domanda risultano in regola con gli obblighi di identificazione e registrazione degli apiari e degli alveari in B.D.A. Acquisto di arnie con fondo a rete Euro 15.500,00 Pari al 60% della spesa ammessa.
Associazioni di primo grado di apicoltori costituite con atto notarile, aventi sede legale nella regione Puglia e fascicolo aziendale attivo  Acquisto di idonei farmaci veterinari per la lotta alla Varroasi Euro 15.000,00 Pari al 50% della spesa ammessa
Apicoltori (imprese individuali, società, cooperative) con sede legale nel territorio della regione Puglia, che alla data di presentazione della domanda risultano in regola con gli obblighi di identificazione e registrazione degli apiari e degli alveari in B.D.A. Acquisto api regine appartenenti alla razza “Apis mellifera ligustica” per favorire il ripopolamento del patrimonio apistico regionale Euro 12.500,00 Pari al 60% della spesa ammessa
Università e Istituzioni di ricerca scientifica operanti nel settore apistico, aventi fascicolo aziendale attivo Miglioramento qualitativo dei prodotti dell’apicoltura mediante analisi fisico/chimiche e microbiologiche in base all’origine botanica e geografica Euro 14.776,03 Pari al 100% della spesa ammessa.

 

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro il 15 marzo 2021.