L.R. n. 5/1957 e L.R. 3/2009. Finanziamento a fondo perduto a favore delle associazioni cooperativistiche.

 

Il presente Avviso disciplina il procedimento di erogazione dei contributi a favore delle Associazioni Cooperativistiche.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare dei contributi gli Organismi regionali e territoriali delle Associazioni di rappresentanza e tutela delle cooperative, giuridicamente riconosciute ed operanti in Sardegna.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ritenute ammissibili le spese per:

 

A. personale dipendente:

 

a1) Retribuzioni

a2) Oneri sociali e ritenute IRPEF

 

B. Spese di consulenza

C. Spese per acquisto di beni strumentali: spese per acquisto attrezzatura d’ufficio, arredi, automezzi e immobili da destinare a sede sociale.

D.  Spese per il funzionamento degli uffici, esclusivamente:

 

d1) Fitto locali e spese condominiali

d2) Pulizia, manutenzioni, aggiornamento software e sito web, canone fotocopiatore, abbonamento Infocamere e fax

d3) Utenze elettriche, idriche, telefoniche

d4) Spese postali

d5) Spese per acquisto di pubblicazioni specializzate ed abbonamenti e di cancelleria

 

E. Spese di missione: Spese di missione sostenute per vitto, alloggio, trasferimento

G. Spese per studi o indagini statistiche particolari sul movimento Cooperativistico

I. Spese per l’organizzazione e la realizzazione di corsi di formazione del personale dipendente e dei quadri direttivi delle Cooperative

L. Spese per la concessione di borse ed assegni di studio per la frequenza di corsi di perfezionamento in Italia ed all’Estero nonché per il finanziamento di stage e le relative spese di missione interessanti il mondo delle cooperative, assegnate a beneficiari individuati con procedura pubblica di selezione.

M. Spese per polizze stipulate per l’assicurazione di locali, attrezzature, auto di servizio e contro gli infortuni sul lavoro del personale dipendente

N. Spese per le polizze fideiussorie stipulate per la liquidazione del contributo.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 2.000.000,00.

Scadenza

La Domanda di Contributo potrà essere presentata dalle ore 10:00 del 28 giugno 2021 alle ore 23:59 del 09 luglio 2021.