L.R. 9/2020. Finanziamento a fondo perduto a favore delle imprese di commercio dei fiori.

 

Il presente Avviso, al fine di sostenere le imprese che operano nel commercio dei fiori all’ingrosso e dettaglio, con sede operativa nel territorio della Regione Siciliana definisce i criteri e le modalità di concessione del contributo a fondo perduto BONUSICILIA FIORAI.

Soggetti beneficiari

Possono presentare l’istanza di contributo a fondo perduto le piccole e medie imprese di commercio, al dettaglio e all’ingrosso, di fiori e piante in possesso di codice Ateco prevalente tra quelli di seguito riportati:

 

  • 32.99.90 Fabbricazione di altri articoli nca con la specifica menzione: produzione e composizione di fiori e piante naturali e artificiali;
  • 47.76 Commercio al dettaglio di fiori, piante, semi, fertilizzanti, (escluso animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati);
  • 47.76.1 Commercio al dettaglio di fiori e piante;
  • 47.76.10 Commercio al dettaglio di fiori e piante;
  • 47.89.01 Commercio al dettaglio ambulante di fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti;
  • 46.11.02 Agenti e rappresentanti di fiori e piante;
  • 46.22 Commercio all’ingrosso di fiori e piante;
  • 46.22.0 Commercio all’ingrosso di fiori e piante;
  • 46.22.00 Commercio all’ingrosso di fiori e piante;

 

Entità e forma dell’agevolazione

L’ammontare delle risorse disponibili del presente avviso è pari ad euro € 4.959.130,00

 contributo è concesso nella misura massima di € 3.500,00 (tremilacinquecento/00) per ciascuna impresa richiedente.

Scadenza

Le domande possono essere inviate fino alle ore 11:00 del 20 luglio 2021