L.R. 44/2019. Finanziamento a fondo perduto fino all’80% per il sostegno al reddito a fronte degli eventi calamitosi causati dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019 da infezione Xylella fastidiosa.

 

Sul BUR del 17.12.2020, numero 168 ordinario, a pagina 82439, è stato pubblicato il bando per la presentazione delle domande di aiuto che trova applicazione nei territori agricoli della Regione Puglia, per i quali è dichiarata l’esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi causati dal 01 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019 da infezione di Xylella fastidiosa.

Soggetti beneficiari

Gli interventi di cui al presente avviso sono concessi alle imprese agricole, ivi comprese le cooperative che svolgono l’attività di produzione agricola, che soddisfano le seguenti condizioni:

 

– risultano iscritte nel registro delle imprese agricole e attive nella produzione primaria di prodotti agricoli nell’anno 2019;

– risultano titolari, per l’anno 2019, di fascicolo aziendale regolarmente costituito, aggiornato e validato;

– hanno subito nell’anno 2019 danni superiori al 30 per cento della produzione lorda vendibile.

 

Tipologia di interventi ammissibili

Gli aiuti di cui al presente Avviso sono limitati ai danni causati dal patogeno Xylella fastidiosa relativi alla perdita di prodotto a carico delle coltivazioni di olivo.

Entità e forma dell’agevolazione

Gli aiuti saranno concessi come contributi a fondo perduto fino all’80 per cento del danno accertato.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 12:00 del 13 gennaio 2021.