L.R. 3/2021. Finanziamento a fondo perduto una tantum a sostegno di lavoratori autonomi dello spettacolo a seguito dell’emergenza Covid-19.

 

Sul BUR del 5.02.2021, numero 6 I, a pagina 6, è stato pubblicato il bando volto a sostenere, anche a fronte della presentazione di una proposta di iniziativa culturale e creativa di valorizzazione dell’identità toscana, i i lavoratori autonomi dello spettacolo che prestano attività in modo continuativo, sul territorio della Toscana quale categoria professionale colpita dalla crisi economica in conseguenza della emergenza COVID-19.

Soggetti beneficiari

I soggetti ammessi al contributo sono i lavoratori autonomi dello spettacolo operanti in modo continuativo sul territorio toscano.

Tipologia di interventi ammissibili

Contributo a fondo perduto una tantum.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 1.000.000,00. 

 

I contributi sono concessi entro il limite massimo dell’importo complessivo di euro 3.000,00.

Scadenza

In fase di attivazione