L.R. 27/2019. Finanziamento a fondo perduto fino al 60% per sostenere iniziative degli enti locali e degli enti gestori di beni monumentali dirette a garantire un’adeguata illuminazione ai monumenti.

 

Il bando intende acquisire proposte progettuali finalizzate alla valorizzazione del territorio e dei suoi molteplici beni culturali utilizzando “l’illuminazione” come volano per fare emergere e raccontare e i luoghi e i propri monumenti. In particolare, si intende sostenere, attraverso l’istituzione del fondo a sportello, gli interventi di illuminazione e valorizzazione artistica dei beni monumentali improntati al risparmio, all’efficienza energetica e alla sostenibilità dei territori .

Soggetti beneficiari

Possono partecipare al presente avviso gli Enti Locali e gli Enti Gestori di beni monumentali che appartengono a soggetti pubblici e sono destinati alla pubblica fruizione.

Tipologia di interventi ammissibili

Iniziative a sostegno per il potenziamento dei beni artistici monumentali mediante interventi di illuminazione architettonica esterna che ne evidenzino i particolari architettonici e ne incrementino il livello di sicurezza.

L’Azione è volta alla realizzazione di lavori pubblici e potrà riguardare:

 

– realizzazione e adeguamento di impianti di illuminazione architettonica esterna che utilizzano tecnologie innovative ad alta efficienza energetica in grado di garantire la salvaguardia, la valorizzazione del patrimonio artistico-monumentale, e per creare un’illuminazione capace di esaltare tutte le potenzialità espressive dei beni illuminati in un’ottica di un uso razionale ed efficiente dell’energia elettrica

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse stanziate sono pari a euro 225.000,00.

L’agevolazione di cui al presente avviso è concessa, nella forma di contributo a fondo perduto, come compartecipazione finanziaria fino al limite massimo dell’60% del costo totale ammissibile per un importo massimo erogabile pari a € 30.000,00.

Scadenza

Le domande potranno essere inviate dal 2 novembre 2021 al 12 novembre 2021.