L.R. 22/2020 e L.R. 30/2020. Finanziamento a fondo perduto destinato alle aziende di autotrasporto per compensare le perdite subite a seguito del blocco della movimentazione delle merci determinato dai provvedimenti di contenimento del Covid-19.

 

L’intervento è finalizzato a compensare le aziende di autotrasporto operanti in Sardegna delle perdite che abbiano subito in ragione dello squilibrio generato tra servizi in uscita e in entrata nell’isola, a seguito del blocco della movimentazione delle merci determinato dai provvedimenti di contenimento del Covid-19.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare delle sovvenzioni le imprese di autotrasporto  con almeno una sede operativa in Sardegna e regolarmente iscritte all’albo degli autotrasportatori tenuto presso gli Uffici della Motorizzazione Civile, la cui attività si svolga nei collegamenti da e per la Sardegna.

Tipologia di interventi ammissibili

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto.

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse complessivamente stanziate in favore dei beneficiari della misura ammontano ad euro 4.845.000,00.

Scadenza

Le domande potranno essere presentate dalle ore 12:00 del 18/01/2021 sino alle ore 23:59 del 20/02/2021.