L.R. 22/1998. Finanziamento a fondo perduto a sostegno dell’editoria libraria. Annualità 2021.

 

Il presente Avviso costituisce invito a presentare proposte progettuali di realizzazione di eventi di promozione dell’editoria sarda attraverso la presentazione delle novità editoriali, che potranno essere organizzate in tutto il territorio regionale e preferibilmente presso un Istituto della cultura di Ente locale (a titolo esemplificativo: biblioteca di un Ente locale, biblioteca di un Istituto scolastico) anche attraverso l’utilizzo di video conferenze che potranno andare su tutto il circuito regionale delle biblioteche territoriali, le biblioteche scolastiche del territorio e sul Sito della Regione Sardegna e sui propri portali (Sardegna Digital Library). Per ogni evento si dovrà prevedere la consegna, a titolo gratuito, di un certo numero di copie dell’opera presentata ai partecipanti e/o all’Istituzione culturale, sede della manifestazione/evento. In alternativa, le copie dell’opera potranno essere consegnate ad una o più classi di istituti scolastici interessati all’argomento trattato e alla lettura del testo per finalità strettamente didattiche. Tra gli obiettivi del presente avviso c’è l’attuazione di una politica culturale condivisa, che sia di promozione dell’editoria sarda ma anche di valorizzazione degli istituti culturali e di facilitazione delle attività didattiche svolte dagli istituti scolastici nella riscoperta del proprio territorio.

Soggetti beneficiari

I soggetti attuatori, con i quali la Regione intende collaborare per la promozione dell’editoria sarda, sono le aziende editrici regolarmente iscritte da almeno due anni al registro delle imprese con lo specifico requisito di attività editoriale e che abbiano prodotto almeno 5 titoli negli ultimi tre anni (i tre anni dovranno essere calcolati sino alla data di pubblicazione del presente bando).

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 100.000,00.

La percentuale massima di compartecipazione della Regione è stabilita in 4.000,00 euro per evento di presentazione di ogni opera.

Scadenza

Entro e non oltre il 19/07/2021