L.R. 17/1999. Finanziamento a fondo perduto per la partecipazione ai campionati nazionali federali a squadre per l’anno 2021.

 

Il bando è suddiviso in due linee di intervento:

 

  • Misura A – contributi finalizzati ad abbattere le spese sostenute dai sodalizi sportivi isolani per la partecipazione alle gare di campionato non professionistico nazionale a squadre in territorio extraregionale non derivanti da fasi di qualificazioni, che comportino la partecipazione in territorio extraregionale con trasferte plurime o con formula di andata-ritorno, in date diverse non consecutive e in numero minimo di tre.
  • Misura B – contributi al sostegno della partecipazione ai campionati federali nazionali degli sport di squadra.

Soggetti beneficiari

Misura A – Soggetti ammissibili:

 

1. le società e le associazioni sportive, regolarmente iscritte all’Albo regionale delle società/associazioni sportive, per la partecipazione alle gare di campionato non professionistico nazionale a squadre che si svolgono in territorio extraregionale, comprese le fasi di play off e play out;

2. i Comitati Regionali delle federazioni sportive riconosciute dal C.O.N.I o dal C.I.P. per la partecipazione delle loro rappresentative regionali ai campionati italiani per regioni.

 

Misura B – Soggetti ammissibili:

 

Società e associazioni sportive dilettantistiche sarde che partecipano a:

 

– campionato nazionale a squadre;

– eventuali fasi di play off o play out.

 

Sono ammessi a contributo i sodalizi fondati in Sardegna e quelli che, pur non essendo stati fondati in Sardegna, abbiano disputato gli ultimi cinque campionati con sede ed impianti in Sardegna.

Nel caso di fusioni o incorporazioni tra società, il requisito della partecipazione agli ultimi cinque campionati con sede e impianti in Sardegna deve essere posseduto da tutti i sodalizi interessati.

In presenza di eventuale acquisizione di un titolo sportivo, per essere ammesse ai benefici contributivi, entrambe le società/associazioni sportive interessate devono essere obbligatoriamente costituite e avere svolto attività continuativa in Sardegna da almeno 3 anni.

Tipologia di interventi ammissibili

Misura A – Per la partecipazione a campionati nazionali sono ammissibili le seguenti spese:

 

– Viaggio vitto e alloggio relativo alle trasferte in territorio extraregionale (esclusivamente per gli atleti, tecnici, dirigenti).

– la partecipazione ai campionati federali nazionali di maggior rilievo.

 

Misura B – Spese ammissibili:

 

– iscrizione al campionato e tasse gara;

– compensi agli atleti e a 1 tecnico;

– viaggio, vitto e alloggio per lo svolgimento delle trasferte

Entità e forma dell’agevolazione

Misura A – L’intervento regionale ha carattere forfettario e può essere concesso nella misura massima del 90 per cento delle spese ammissibili relative alle sole trasferte in territorio extra regionale e avuto riguardo a:

 

a) livello del campionato disputato;

b) area geografica in cui vengono disputate le gare;

c) numero dei componenti la squadra tipo;

d) numero delle trasferte.

 

Misura B – Il contributo viene concesso tenendo conto:

 

– del livello di campionato disputato;

– delle spese per l’iscrizione al campionato e per le tasse gara;

– del compenso agli atleti e ad un tecnico;

– della spesa presunta per le trasferte di campionato, calcolata in base al numero di trasferte previste nell’area geografica in cui vengono disputate le gare;

– del numero dei componenti la squadra tipo;

– della eventuale partecipazione alle coppe nazionali e/o europee derivanti dal risultato conseguito nel campionato nazionale a squadre.

 

Le risorse finanziarie disponibili per la realizzazione degli interventi relativi ai contributi di cui al presente Bando verranno stabilite dal Programma annuale 2021.

Scadenza

10 settembre 2021