L.R. 16/2014. Finanziamento a fondo perduto per per la valorizzazione del patrimonio storico ed etnografico del Friuli Venezia. Anno 2021.

 

Con il presente bando è stata promossa la valorizzazione del patrimonio storico ed etnografico del Friuli Venezia Giulia da realizzarsi attraverso studi e ricerche storiche, nonché attraverso progetti finalizzati alla realizzazione di registrazioni di testimonianze, digitalizzazione, ripristino di materiale audiovisivo e fotografico, creazione di prodotti multimediali, fotografici, storytelling e attività espositive.

Soggetti beneficiari

Sono beneficiari dei contributi i soggetti che rientrano in una delle seguenti categorie:


a) enti locali del Friuli Venezia Giulia;
b) enti pubblici del Friuli Venezia Giulia
c) articolazioni territoriali di Enti pubblici nazionali presenti nel Friuli Venezia Giulia;
d) enti privati, diversi dalle persone fisiche, senza finalità di lucro o con l’obbligo statutario di reinvestire gli utili e gli avanzi di gestione nello svolgimento di attività previste nell’oggetto sociale;
e) società cooperative che per statuto svolgono attività prevalentemente o esclusivamente culturali o artistiche

Tipologia di interventi ammissibili

Nell’ambito di questa linea contributiva, sono finanziabili i seguenti settori di intervento relativi:

a) studi e ricerche;
b) registrazione e pubblicazione di testimonianze;
c) digitalizzazione;
d) ripristino/recupero materiale audio e visivo e fotografico
e) creazione prodotti multimediali e fotografici
f) storytelling.
g) attività espositive

Entità e forma dell’agevolazione

Il contributo richiesto per ogni progetto non può essere inferiore a euro 10.000,00 e superiore a euro 20.000,00.

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro le ore 16.00 del 30 marzo 2021.