L.R. 16/2014. Finanziamento a fondo perduto per la valorizzazione del patrimonio storico ed etnografico del Friuli Venezia Giulia da realizzarsi attraverso eventi e manifestazioni, anche transnazionali, rivolti alla tematica dei confini. Anno 2021.

 

Il bando ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio storico ed etnografico del Friuli Venezia Giulia da realizzarsi attraverso eventi e manifestazioni, anche transnazionali, rivolti in particolare alla tematica dei “confini” che variano nel corso dei secoli e dei riflessi che ciò comporta nella vita sociale e culturale delle genti. 

Soggetti beneficiari

Sono beneficiari dei contributi:


a) enti locali del Friuli Venezia Giulia;
b) enti pubblici del Friuli Venezia Giulia
c) articolazioni territoriali di Enti pubblici nazionali presenti nel Friuli Venezia Giulia;
d) enti privati, diversi dalle persone fisiche, senza finalità di lucro o con l’obbligo statutario di reinvestire gli utili e gli avanzi di gestione nello svolgimento di attività previste nell’oggetto sociale;
e) società cooperative che per statuto svolgono attività prevalentemente o esclusivamente culturali o artistiche

Tipologia di interventi ammissibili

Sono finanziabili gli eventi e le manifestazioni, anche transnazionali, aventi carattere espositivo, musicale, teatrale, di spettacolo o divulgativo, aventi come filo conduttore principale la tematica dei confini.

Entità e forma dell’agevolazione

Per il perseguimento delle finalità del presente Avviso è messa a disposizione una dotazione finanziaria di euro 250.000,00.

Il contributo richiesto per ogni progetto non può essere inferiore a euro 10.000,00 e superiore a euro 20.000,00.

Scadenza

Le domande vanno presentate a partire dalle ore 09.00 del 13 aprile 2021 e perentoriamente entro le ore 16.00 del 18 maggio 2021.