L.R. 15/2021. Finanziamento a fondo perduto per le nuove assunzioni.

 

La misura consiste in un incentivo per la stipula di nuovi contratti a tempo indeterminato o trasformazione di contratti in essere in contratti a tempo indeterminato.

Soggetti beneficiari

Micro, piccole e medie imprese

Tipologia di interventi ammissibili

Il contributo è volto a incentivare le assunzioni nonché le trasformazioni a tempo indeterminato effettuate nel periodo compreso tra il 1°settembre 2021 e il 30 novembre 2021.

Il rapporto di lavoro per il quale l’impresa richiede l’incentivo deve:

 

a) essere riferito a un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato;

b) essere riferito a un contratto di lavoro a tempo pieno secondo quanto previsto dal CCNL di riferimento, o a tempo parziale, con un numero di ore almeno pari al 30% delle ore stabilite dal CCNL di riferimento;

c) essere instaurato a partire dal 1°settembre 2021 e comunque entro il 30 novembre 2021.

L’assunzione o la trasformazione devono riguardare lavoratori subordinati, inclusi i soci lavoratori, che prestano la propria attività lavorativa presso la sede legale e/o operativa ubicata sul territorio regionale.

Entità e forma dell’agevolazione

Il contributo ammonta a:

 

  • € 10.000,00 in caso di assunzioni o trasformazioni di donne – giovani (18 – 35 anni) – disoccupati
  • € 8.000,00 in tutti gli altri casi

Scadenza

30 novembre 2021