L.R. 15/2021. Finanziamento a fondo perduto a favore delle scuole di sci.

 

Si tratta di un contributo straordinario ad integrazione di quello concesso dall’Associazione Valdostana Maestri di sci (AVMS) alle medesime scuole di sci. Il contributo è calcolato in proporzione alla media dei ricavi dichiarati dalle scuole nei periodi di imposta 2017-2018-2019, escludendo l’anno d’imposta con compenso o ricavo più basso.  Per le scuole di sci costituite in regola a partire dalla stagione invernale 2020/2021, il contributo è determinato in misura fissa e forfetaria in euro 5.000.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda le scuole di sci in regola per l’apertura al pubblico nella stagione invernale 2020/2021.

Tipologia di interventi ammissibili

1. I contributi sono concessi in proporzione alla media dei ricavi dichiarati dalle scuole di sci nei periodi di imposta 2017- 2018 – 2019, escludendo l’anno d’imposta con compenso o ricavo più basso.

2. I ricavi presi in considerazione sono quelli risultanti dalle dichiarazioni dei redditi

Entità e forma dell’agevolazione

Nei casi di Scuole di sci costituite e in regola per l’apertura al pubblico a partire dalla stagione invernale 2020/2021, il contributo è determinato in misura fissa e forfetaria in euro 5.000.

Scadenza

È possibile fare domanda a partire dalle ore 14:00 del giorno 13 settembre 2021 e non oltre le ore 23:59 del giorno 30 settembre 2021.