L.R. 15/2018. Bando partecipazione 2000. Finanziamento a fondo perduto per le politiche pubbliche.

 

il Bando intende valorizzare le progettualità che, a livello locale, agiranno con particolare attenzione su alcuni temi:

  • politiche in materia sociale e sanitaria, ambientale, territoriale, urbanistica e paesaggistica;
  • politiche per lo sviluppo sostenibile (obiettivi dell’Agenda 2030);
  • politiche per sostenere la trasformazione/transizione digitale (in tutti gli ambiti).

È inoltre previsto un bonus (cumulabile con i precedenti) per progetti che sviluppano azioni per il target giovani.

Soggetti beneficiari

Potranno, pertanto, accedere ai contributi a sostegno dei processi di partecipazione, alle condizioni e secondo le modalità indicate dal presente Bando, i seguenti soggetti:

• gli enti locali;

• altri soggetti pubblici;

• soggetti giuridici privati, purché abbiano ottenuto l’adesione formale dell’ente responsabile e cioè titolare della decisione oggetto del processo partecipativo (Regione, enti locali, anche in forma associata, nonché altri soggetti pubblici).

Tipologia di interventi ammissibili

Le spese sostenute sono ritenute ammissibili se rientrano nel piano finanziario di progetto.

Le spese ammesse a contributo devono essere esclusivamente di natura corrente, a titolo esemplificativo e non esaustivo:

– oneri per la progettazione;

– oneri per l’attività di formazione del personale interno esclusivamente riferita alle pratiche e ai metodi partecipativi;

– oneri per la fornitura di servizi finalizzati allo svolgimento dei processi partecipativi;

– oneri per l’attività di comunicazione del progetto.

 

Sono ammesse “Spese generali” nella misura forfettaria del 10% del costo totale del progetto che verranno certificate nel rendiconto economico finanziario.

Entità e forma dell’agevolazione

La Regione Emilia-Romagna contribuirà con un massimo di 15.000 euro per la realizzazione dei progetti che risulteranno in posizione utile in graduatoria.

Scadenza

Le domande dovranno essere presentate a partire dal 7/12/2020 ed entro le ore 12:30 del 16/12/2020.