L.R. 14/2016. Finanziamento a fondo perduto destinato ai consorzi di operatori turistici.

 

Il bando è finalizzato all’erogazione di contributi ai Consorzi di operatori turistici.

Soggetti beneficiari

Il bando è rivolto a Consorzi di operatori turistici riconosciuti.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammesse a finanziamento le domande di contributo dei Consorzi di operatori turistici riconosciuti che rispettino entrambe le seguenti condizioni:

a) abbiano partecipato ad almeno 2 iniziative di promozione e commercializzazione nel corso dell’anno 2020;

b) abbiano realizzato almeno 2 tipologie di prodotti, cartacei o digitali, di promo-pubblicità, di comunicazione e di commercializzazione relativi alle iniziative svolte nel corso dell’anno 2020.

 

Sono considerate ammissibili le seguenti spese:

· costi esterni e costi del personale dedicato, per la realizzazione nel corso del 2020, delle iniziative di promozione e commercializzazione obbligatorie ai fini dell’ammissione a finanziamento;

· costi esterni e costi del personale dedicato, per la realizzazione di almeno 2 tipologie di prodotti, cartacei o digitali, di promo-pubblicità, di comunicazione e di commercializzazione obbligatori ai fini dell’ammissione a finanziamento, relativi alle iniziative sopra richiamate, svolte nel corso dell’anno 2020;

· l’I.V.A. se costituisce un costo d’esercizio. Se l’imposta non costituisce un costo d’esercizio e viene recuperata, sarà esclusa dal conteggio per la determinazione del contributo.

· costi del personale impiegato per il funzionamento ordinario e costi di gestione del Consorzio (es. spese correnti, spese di personale, missioni e rimborsi spese, quote associative, spese societarie, spese bancarie ed assicurative, affitti…).

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di 530.000,00 Euro.

Il contributo verrà assegnato in base al numero di soci di cui è composto il Consorzio:

da 40 a 50 soci € 10.000
da 51 a 70 soci € 20.000
da 71 a 90 soci € 40.000
oltre 91 soci € 50.000

Scadenza

Le domande devono essere inoltrate entro il 16/12/2020.