L.R. 11/2020. Finanziamento a fondo perduto fino al 50% destinato alle compagnie aeree per l’avviamento di nuove rotte di collegamento con l’aeroporto di Ancona.

 

Sul BUR del 4.1.2021, numero 1, a pagina 274, è stato pubblicato il bando avente come obiettivoquello di attivare nuove rotte che favoriscano la connettività del territorio, accrescendo il volume di visitatori, e anche per offrire migliori servizi ai residenti.

Soggetti beneficiari

I beneficiari del provvedimento sono tutti i vettori aerei che soddisfano le condizioni tecnico – economiche secondo quanto stabilito dalla vigente normativa Europea e Italiana. Inoltre, è consentita, durante il periodo di efficacia ed esecuzione del contratto e/o della convenzione, la modifica soggettiva dell’aggiudicatario iniziale, a seguito di ristrutturazioni societarie, comprese acquisizioni, fusioni, scissioni, affitto e/o cessione di azienda o di ramo della stessa, con altro operatore economico che soddisfi i criteri di cui al bando.

Tipologia di interventi ammissibili

Il provvedimento si riferisce alle rotte che verranno attivate nel corso degli anni 2021, 2022.

 

Il piano operativo dovrà contenere le informazioni seguenti:

 

  • indicazione della rotta da attivare;
  • data di attivazione della rotta;
  • la frequenza prevista,
  • la stima del flusso di passeggeri originati previsti sulla rotta;
  • gli orari previsti per l’attivazione del servizio con l’indicazione dei giorni di esercizio.
  • il tipo di aeromobile che si prevede di utilizzare.

Entità e forma dell’agevolazione

L’aiuto all’avviamento avverrà tramite un finanziamento diretto al vettore che avrà presentato, per ciascuna rotta, nel rispetto dei criteri di cui alla decisione della Commissione europea.

 

l’aiuto può essere erogato per l’attivazione di nuove rotte, qualora la nuova rotta soddisfi i criteri di cui ai vigenti Orientamenti UE. 

Nel rispetto dei criteri di cui sopra la Regione Marche ha individuato i mercati da supportare con l’aiuto per nuovi collegamenti/frequenze, come segue:

N. Mercato Descrizione Budget 2021 Budget 2022
1 Roma Fiumicino  500.000   500.000 
2  Milano Malpensa 400.000   400.000 
Italia altre destinazioni   1.000.000   1.000.000
4  —  —  —
5  —  —  —
6  —  —  —
7  —  —  —
8  —  —  —
  Totale rotte nazionali  1.900.000   1.900.000
9 Nord Europa (Finlandia, Norvegia, Svezia, Olanda, Danimarca, Germania Gran Bretagna, Irlanda)   519.000  1.600.000
10 Europa Occidentale (Francia, Svizzera, Spagna, Portogallo)  400.000  700.000
11 Europa Orientale (Bulgaria, Ungheria, Romania, Polonia, Grecia)  365.000   900.000
12 Balcani  148.000   309.000
  Totale rotte estere 1.432.000  3.509.000 
  TOTALE GENERALE 3.332.000  5.409.000 

 

L’aiuto effettivamente erogato sarà per un massimo del 50% dei diritti aeroportuali calcolato a seguito della rendicontazione da parte del vettore, dei passeggeri effettivamente trasportati e delle frequenze effettivamente operate.

Scadenza

In fase di attivazione.