L.R. 11/2017. Finanziamento a fondo perduto per le imprese dell’informazione locale.

 

Con il presente bando la Regione Emilia-Romagna sosterrà le imprese dell’informazione che operano sul territorio regionale in una situazione di crisi economica e sociale generata dall’emergenza sanitaria per l’epidemia da Covid-19, attraverso la concessione di un contributo straordinario legato alla messa a disposizione gratuita di spazi per campagne di comunicazione istituzionale su temi inerenti al Covid-19. Le testate che ne beneficeranno si impegnano a diffondere e trasmettere campagne di comunicazione istituzionale della Regione (Giunta e Assemblea legislativa) relative all’emergenza sanitaria Covid-19 all’interno dei propri spazi informativi.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di contributo le imprese dell’informazione aventi qualsiasi forma giuridica, e le imprese editrici costituite come cooperative di giornalisti o enti senza fini di lucro, operanti nell’ambito territoriale dell’Emilia-Romagna, iscritte nel Registro degli operatori di comunicazione (ROC) che svolgono la propria attività in uno dei seguenti ambiti:

 

– emittenza televisiva digitale terrestre (DTT);
– emittenza radiofonica con trasmissione di segnale con tecnologia analogica e digitale ovvero con tecnologie DAB/DAB+ o DRM/DRM+;
– emittenza radio ed emittenza radio-televisiva via web, streaming/applicazione on demand su diverse piattaforme o con trasmissione di segnale con tecnologie satellitari;
– stampa quotidiana cartacea;
– testate giornalistiche online;
– agenzie di stampa quotidiana;
– stampa periodica regionale e locale.

Tipologia di interventi ammissibili ed Entità e forma dell’agevolazione

I contributi previsti nel presente bando sono concessi a fondo perduto e a condizione che i rappresentanti legali delle imprese e degli altri soggetti che svolgono attività di informazione sul territorio della Regione Emilia-Romagna si impegnino a concedere alla Regione Emilia-Romagna (Giunta regionale e Assemblea legislativa) spazi sulle testate giornalistiche per la realizzazione di campagne di comunicazione istituzionale su temi inerenti il Covid-19.

Per ciascun ambito di intervento, il contributo previsto nel presente bando è concesso in misura uguale a tutti gli aventi diritto ed è predeterminato sulla base di una pianificazione standard, secondo lo schema riportato di seguito.

A. Stampa quotidiana in forma cartacea e digitale

– Tipologia spazio per l’inserzione sull’edizione su carta: 1 / 4 di pagina a colori o piedone di pagina a colori
– Quantità: 4 annunci stampa in 14 giorni
– Tipologia spazio per l’inserzione in formato digitale: banner leaderboard 728×90 o equivalente
– Quantità: 1 banner in pubblicazione per 14 giorni

 

Campagne programmate: nr. 4, fra settembre e dicembre 2021

Entità del contributo per testata: € 10.200,00

 

B. Stampa periodica in forma cartacea e digitale

– Tipologia spazio per l’inserzione sull’edizione su carta: 1 / 4 di pagina a colori o piedone di pagina a colori
– Quantità: 1 uscita per ogni numero del periodico da pubblicare entro il termine di validità del bando
– Tipologia spazio per l’inserzione in formato digitale: banner leaderboard 728×90 o equivalente
– Quantità: 1 banner in pubblicazione per tutto il periodo

 

Campagne programmate: nr. 4, fra settembre e dicembre 2021

Entità del contributo per testata:

 

➢ settimanali: € 4.500,00

➢ mensili: € 4.200,00

➢ testate con altre periodicità: € 3.600,00

 

C. Testate giornalistiche online

– Tipologia spazio: banner leaderboard 728×90 o equivalente

– Quantità: pubblicazione del banner per 21 giorni

 

Campagne programmate: nr. 4, fra settembre e dicembre 2021

Entità del contributo per testata: € 3.600,00

 

D. Emittenti televisive locali

– Tipologia spazio: file video fino a 30”
– Quantità: 8 passaggi al giorno per 14 giorni (tot. 112 spot)
– Fascia oraria di messa in onda: mattino – pomeriggio – prime time

 

Campagne programmate: nr. 4, fra settembre e dicembre 2021

Entità del contributo per testata: € 10.000,00

 

E. Emittenti radiofoniche locali

– Tipologia spazio: file audio fino a 30”
– Quantità: 8 passaggi al giorno, per 14 giorni (tot. 112 spot)
– Fascia oraria di messa in onda: mattino – pomeriggio– prime time

 

Campagne programmate: nr. 4, fra settembre e dicembre 2021

Entità del contributo per testata: € 5.200,00

 

La dotazione finanziaria per la realizzazione del presente bando ammonta a € 700,000,00 ripartiti, in termini previsionali e a carattere meramente indicativo, fra i diversi ambiti di intervento come da tabella che segue:

 

Ambito di intervento Quota di riparto Risorse finanziarie rese disponibili
Emittenti Tv 20% € 140.000,00
Emittenti Radio 20% € 140.000,00
Stampa quotidiana e periodica 40% € 280.000,00
Testate giornalistiche online 20% € 140.000,00

 

Scadenza

Le domande possono essere inviate fino al 3 agosto 2021