FSC 2014/2020. Finanziamento a fondo perduto pari all’80% per la ripresa produttiva delle imprese. Seconda edizione.

 

L’obiettivo del presente bando è quello di fornire un sostegno concreto per la ripartenza delle PMI.

Soggetti beneficiari

Sono ammissibili alle agevolazioni o le Piccole e Medie Imprese (PMI) e i liberi professionisti ad esse equiparati che:

 

– abbiano almeno un’unità operativa nella regione Molise;

– abbiano subito una riduzione del fatturato nel periodo gennaio-novembre 2020 pari ad almeno il 30% rispetto alla medesima quantità temporale riferita all’esercizio 2019.

– abbiano realizzato un fatturato nell’ultimo esercizio (esercizio 2019)superiore a 200.000,00 Euro.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono ammissibili i costi di gestione sostenuti dall’impresa beneficiaria nel periodo compreso tra il 01/02/2020 ed il 30/06/2022, riferiti alle seguenti voci:

 

a) costi per materie prime, sussidiarie, di consumo e di merci;

b) costi per servizi;

c) costi per godimento di beni di terzi;

d) costi per il personale, comprendenti le seguenti voci:

 

i) salari e stipendi;

ii) oneri sociali;

iii) trattamento di fine rapporto.

 

Tali costi sono ammissibili nei limiti ed in coerenza con i livelli di inquadramento (con esclusione dei compensi per straordinario, diarie e ogni altro emolumento ad personam) previsti dal CCNL di riferimento applicato in azienda;

 

e) costi per la fidejussione prevista dal presente Avviso.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria complessiva destinata al presente intervento è pari ad Euro 12.393.026,32.

 

Le agevolazioni sono concesse nella forma di sovvenzioni a fondo perduto pari all’80% per il sostegno alle spese di gestione.

Scadenza

Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del giorno 25/01/2021 e non oltre le ore 10.00 del giorno 23/02/2021.