Fondo perduto del 50% per i progetti volti a stimolare i bisogni presenti nella Valle Camonica, messo a disposizione dalla Fondazione della Comunità Bresciana.

 

La Fondazione della Comunità Bresciana, ha pubblicato 4 bandi finalizzati al finanziamento di progetti volti a realizzare iniziative di utilità sociale nei seguenti ambiti:

1) Sociale e socio-sanitario
2) Tutela e Valorizzazione del patrimonio artistico, storico ed ambientale
3) Cultura
4) Istruzione

 

I 4 bandi sono destinati ai seguenti territori:

– Valle Camonica

– Valle Sabbia

– Valle Trompia e Gobbia

– Bassa Bresciana.

Soggetti beneficiari

Per tutti e 4 i bandi, possono presentare domanda:

– Enti privati (in nessun caso persone fisiche);

– cooperative sociali;

– enti ecclesiastici civilmente riconosciuti; 

– Gli Enti pubblici possono essere ammessi al contributo solo nel caso in cui siano Istituti scolastici, in partenariato con enti del Terzo Settore.

Tipologia di interventi non ammissibili

Non si finanziano:

– costi relativi all’attività istituzionale della organizzazione richiedente;

– interventi generici non finalizzati;

– spese sostenute anteriormente alla data di preselezione del progetto

– progetti non rientranti nelle disposizioni legislative Onlus ai sensi del dlgs 460/97

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse disponibili per i 4 bandi ammontano in tutto a € 343.000,00.

 

Le agevolazioni sono così suddivise:

 

– Valle Camonica


I richiedenti dovranno proporre un progetto analiticamente ed esaustivamente strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di € 25.000,00 iva compresa.

Il contributo per ogni singolo progetto non potrà essere superiore a € 10.000,00.

Il contributo non potrà coprire più del 50% dei costi complessivi del progetto.

 

– Valle Sabbia

I Richiedenti dovranno proporre un progetto analiticamente ed esaustivamente strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di € 20.000,00 iva compresa.

Il contributo per ogni singolo progetto non potrà essere superiore a € 10.000,00.

Il contributo non potrà coprire più del 50% dei costi complessivi del progetto.

 

– Valle Trompia e Gobbia

 

I richiedenti dovranno proporre un progetto analiticamente ed esaustivamente strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di € 25.000,00 iva compresa.

Il contributo per ogni singolo progetto non potrà essere superiore a € 10.000,00.

Il contributo non potrà coprire più del 50% dei costi complessivi del progetto.

 

– Bassa Bresciana


I richiedenti dovranno proporre un progetto analiticamente ed esaustivamente strutturato, il cui costo complessivo e documentabile ammonti a non più di € 25.000,00 iva compresa.

Il contributo per ogni singolo progetto non potrà essere superiore a € 8.000,00.

Il contributo non potrà coprire più del 50% dei costi complessivi del progetto.

Scadenza

ore 12:30 del 27 novembre 2020.