Fondazione della comunità Monza e Brianza. Bando 2021.2. Attività educative. Finanziamento a fondo perduto fino al 60% per supportare gli Enti del Terzo Settore nell’attivazione di risposte ed azioni di rete, coerenti alle esigenze educative e familiari.

 

La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza ha promosso un bando per supportare gli Enti del Terzo Settore nell’attivazione di risposte ed azioni di rete, coerenti alle esigenze educative e familiari in un contesto complesso come quello attuale, in cui il distanziamento e le diseguaglianze economiche, sociali e culturali aumentano le situazioni di fragilità e povertà educativa. Si rende quindi necessario un ripensamento dei servizi educativi, con la strutturazione di proposte innovative e diversificate, anche nel periodo estivo, in risposta al bisogno crescente ed attuale di conciliazione famiglia-lavoro e di inclusione sociale e culturale.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di finanziamento:

 

  • organizzazioni senza finalità di lucro operanti nel territorio di Monza e Brianza ed individuate come Enti del Terzo Settore.
  • parrocchie ed enti religiosi operanti nel territorio di Monza e Brianza.

Tipologia di interventi ammissibili

La Fondazione finanzierà, in via prioritaria, proposte educative caratterizzate da:

 

  • realizzazione attraverso reti di più soggetti (no profit, enti ecclesiastici, profit) e consolidamento e/o nascita di reti tra enti e operatori al fine di meglio qualificare l’offerta educativa locale;
  • innovazione e potenziamento dei processi e delle metodologie di lavoro;
  • utilizzo di spazi di prossimità e diffusi, pubblici e privati, all’interno della Comunità;
  • condivisione e co-progettazione delle azioni con gli enti pubblici territoriali, all’interno di un patto educativo condiviso;
  • rafforzamento delle competenze degli Enti di Terzo Settore.
 
I progetti dovranno essere realizzati nel periodo dal 30 aprile 2021 al 30 settembre 2022.

Entità e forma dell’agevolazione

STANZIAMENTO: fino a 150.000 euro

CONTRIBUTO massimo: 60% del costo, fino a 12.000 euro

Riceveranno il contributo solo i progetti che susciteranno da parte di individui, imprese, enti pubblici e privati, donazioni pari al 20% del contributo pre-assegnato dalla Fondazione; tale importo sarà destinato interamente al progetto e liquidato all’organizzazione per la realizzazione dello stesso.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro le ore 12:00 del 30 aprile 2021.