Fondazione della comunità Monza e Brianza. Bando 2021.1. Assistenza sociale. Finanziamento a fondo perduto fino al 60% per l’individuazione di progetti di utilità sociale.

 

La Fondazione della Comunità di Monza e Brianza ha promosso il presente bando per sostenere progettualità in grado di aggregare risorse su priorità del territorio utili a migliorare la qualità della vita della comunità, generando valore e cambiamenti positivi e rafforzando collaborazioni e legami tra i diversi soggetti che vivono e operano nei contesti di vita più critici e vulnerabili.

Ad esempio si vogliono supportare le organizzazioni:

 

  1. nel fornire risposte alle necessità delle persone fragili, con nuove modalità adeguate al mutato contesto dovuto alla pandemia, generando valore e cambiamenti positivi, favorendo lo scambio intergenerazionale, intervenendo su iniziative per i giovani, promuovendo protagonismo e cittadinanza attiva, agevolando processi di inclusione sociale per persone con disabilità e, in generale, per tutti i soggetti vulnerabili;
  2. nell’attivare risposte e azioni di rete in risposte a nuovi bisogni sociali, o bisogni mutati, generati indirettamente dalla pandemia.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di finanziamento:

 

  • organizzazioni senza finalità di lucro operanti nel territorio di Monza e Brianza ed individuate come Enti del Terzo Settore.
  • parrocchie ed enti religiosi operanti nel territorio di Monza e Brianza

Tipologia di interventi ammissibili

La Fondazione finanzierà, in via prioritaria, proposte caratterizzate da:

 

  • consolidamento oppure nascita di reti tra enti e operatori al fine di meglio qualificare l’offerta;
  • innovazione e potenziamento dei processi e delle metodologie di lavoro;
  • condivisione e co-progettazione delle azioni con gli enti pubblici territoriali;
  • rafforzamento delle competenze degli enti di terzo settore.
  • realizzazione attraverso reti di più soggetti.

Sono ammesse richieste di finanziamento per l’acquisto di mezzi di trasporto.

Entità e forma dell’agevolazione

STANZIAMENTO: fino a 100.000 euro.

CONTRIBUTO massimo: 60% del costo.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro le ore 12:00 del 30 aprile 2021.