Fondazione cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Bando comunità educanti. Finanziamento a fondo perduto pari al 100% per l’acquisto di dotazioni scolastiche e a sostegno di iniziative finalizzate all’orientamento nella scelta del percorso professionale.

 

Con il presente bando, la fondazione ha voluto rafforzare e il proprio impegno verso il mondo dell’educazione, della scuola, dei giovani in età scolare, ed anche della comunità educante. 

Soggetti beneficiari

Possono presentare progetti esecutivi esclusivamente le organizzazioni aventi una delle seguenti forme:

 

a) Essere una Istituzione scolastica.

b) Essere un Ente pubblico.

c) Essere, in alternativa, un Ente con qualifica di Ente del Terzo.

 

È comunque necessario che il soggetto responsabile abbia sede legale e/o operativa e/o esperienze pregresse di intervento continuativo, per almeno 2 anni, in uno dei comuni di riferimento della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Tipologia di interventi ammissibili

Verranno finanziati i progetti per:

 

1. La dotazione di attrezzature e di infrastrutture nelle scuole che valorizzino, in particolare, le strutture sportive anche a disposizione della comunità.

2. L’orientamento e l’accompagnamento alla scelta degli studi e del percorso professionale.

3. Favorire la nascita di comunità educanti attraverso il coinvolgimento ed il coordinamento tra gli attori territoriali che operano nell’ambito delle Istituzioni, dell’Università, del mondo della scuola, delle imprese e delle famiglie.

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse disponibili sono pari € 340.000,00.

La Fondazione sosterrà la realizzazione di progetti esecutivi – che abbiamo superato la procedura valutativa con esito positivo – attraverso lo stanziamento di un importo fino al 100% del costo complessivo del progetto stesso, e comunque fino a un massimo di € 25.000 per intervento. Le spese di progettazione sono ammissibili per un importo non superiore ad € 500,00.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro le ore 12:00 del 30 aprile 2021.