Fondazione Cariplo. Bando attrattività e competitività su strumenti dell’European Research Council. Finanziamento a fondo perduto pari al 100% per incrementare l’attrattività del contesto locale e a sostegno dei ricercatori.

 

Attrattività e competitività su strumenti dell’European Research Council è un bando a doppia scadenza che si inserisce nell’obiettivo strategico “Capacity building: rafforzare le competenze e la dimensione organizzativa del non profit”.

La Fondazione ha deciso di concentrare il proprio intervento su un numero limitato di progetti che perseguano uno dei seguenti obiettivi:

 

• attrarre sul territorio lombardo o nelle province di Novara e del Verbano-CusioOssola ricercatori stranieri o italiani all’estero già titolari di un finanziamento ERC (misura Attrattività);

• rafforzare i ricercatori promettenti che intendono ri-candidarsi alle call ERC, concentrandosi in particolare sul sostegno dei più giovani.

 

In linea con la strategia erogativa avviata negli scorsi anni, sarà data priorità ai progetti candidati alla misura Attrattività.

Infine, la Fondazione intende promuovere iniziative che prevedano la realizzazione di attività di dialogo con la società civile, in un’ottica di Ricerca e Innovazione Responsabile (RRI). In particolare, per i soli progetti candidati alla misura Attrattività, si dovrà prevedere un piano di comunicazione che sia inclusivo e aperto agli stakeholder diversamente implicati nel progetto di ricerca e che favorisca l’attivazione di uno scambio bidirezionale tra ricerca e società.

Soggetti beneficiari

Enti che svolgono direttamente attività di ricerca scientifica

Tipologia di interventi ammissibili

Per essere ammessi alla valutazione, i progetti dovranno rispettare i requisiti di seguito specificati.

 

Per la misura Attrattività:

 

• prevedere il reclutamento di un vincitore ERC che abbia originariamente indicato come organizzazione ospitante un centro di ricerca estero ma che – attivando il meccanismo della portabilità del contributo – si renda ora disponibile a spostare la sua ricerca nel territorio di intervento della Fondazione;

• predisporre un piano di disseminazione redatto sulla base delle Linee guida per il piano di comunicazione.

 

Per la misura Rafforzamento:

 

• identificare un candidato che abbia partecipato all’edizione 2021 della call ERC Starting Grant e sia stato ammesso allo step 2 di valutazione;

• prevedere un piano di lavoro espressamente volto a riapplicare ad una futura call ERC Starting Grant o Consolidator Grant.

 

Il progetto deve essere realizzato presso una struttura operativa situata sul territorio di prioritario riferimento della Fondazione. Le azioni riferite ad eventuali partner possono essere realizzate anche presso altre strutture. Con riferimento alla misura Rafforzamento, si precisa che, qualora il candidato dovesse risultare beneficiario di un finanziamento ERC, dovrà spendere almeno il 50% del suddetto finanziamento presso la struttura dove è stato realizzato il percorso di rafforzamento, ciò al fine di favorire lo sviluppo duraturo del sistema ricerca locale.

 

Il costo totale dell’intervento dovrà prevedere esclusivamente i costi addizionali di progetto più le spese correnti nel rispetto dei criteri di eleggibilità e dei massimali di seguito elencati:

 

• “Acquisto di arredi e attrezzature” Tale voce di spesa non dovrà superare la soglia del 30% dei costi addizionali di progetto e potrà riguardare il costo totale sostenuto per l’acquisto di attrezzature o programmi software di uso pluriennale acquisiti ex novo, di cui si dimostri la reale necessità per la realizzazione del piano sperimentale. In questa categoria di spesa potranno essere compresi anche gli importi da sostenere nell’ipotesi di affitto di attrezzature e per eventuali opere murarie occorrenti all’istallazione.

• “Altre spese per investimenti ammortizzabili” Tale voce di spesa dovrà riguardare solo i costi di brevettazione.

• “Personale non strutturato” Tale voce di spesa dovrà comprendere il solo personale addetto alla ricerca, con esclusione quindi di figure cui competano ruoli amministrativi.

• “Prestazioni professionali di terzi”

• “Materiali di consumo” Tale voce di spesa non dovrà comprendere cancelleria d’ufficio e fotocopie.

• “Spese correnti” Tale voce di spesa non dovrà superare la soglia del 5% dei costi addizionali di progetto.

• “Altre spese gestionali” Tale voce di spesa dovrà comprendere le spese per missioni, pubblicazioni, partecipazione e/o organizzazione di congressi, visite prolungate presso strutture di ricerca e tutte le attività volte a migliorare il networking. Per i progetti candidati alla misura Attrattività, all’interno di tale voce potranno essere inclusi eventuali benefit offerti al ricercatore e alla sua famiglia.

 

Con riferimento alla misura Attrattività, saranno ritenute inammissibili le spese direttamente collegate alla ricerca finanziata da ERC e perciò a rischio di decurtamento fondi da parte dell’ente europeo.

Entità e forma dell’agevolazione

Budget disponibile: € 1.000.000

Fondazione Cariplo garantirà la copertura del 100% dei costi di progetto, pertanto il contributo richiesto dovrà coincidere con il costo totale.

La richiesta di contributo non potrà eccedere:

 

– 330.000 Euro per la misura Attrattività;

– 85.000 Euro per la misura Rafforzamento.

Scadenza

Per la misura Attrattività, le richieste di contributo dovranno pervenire entro le ore 17.00 del 6 ottobre 2021.

Se residueranno risorse, sarà riaperto il bando per raccogliere le domande sulla misura Rafforzamento.