Finanziamento a fondo perduto una tantum per le aziende agricole alle prese con le difficoltà da covid – 19, nelle aree di Val d’Agri, Melandro, Sauro e Camastra.

 

Sul BUR del 2.01.2021, numero 1 supplemento ordinario, a pagina 445, è stato pubblicato il bando finalizzato a supportare le aziende agricole alle prese con le difficolà causate dall’attuale emergenza covid-19.

 

Il presente bando si attua nei territori comunali di: 

ABRIOLA, ACCETIURA, ALIANO, ANZI, ARMENTO, BRIENZA, BRINDISI DI MONTAGNA, CALVELLO, CASTELMEZZANO, CASTELSARACENO, CIRIGLIANO, CORLETO PERTICARA, GALLICCHIO, GORGOGLIONE, GRUMENTO NOVA, GUARDIA PERTICARA, LAURENZANA, MARSICO NUOVO, MARSICO VETERE, MISSANELLO, MOLITERNO, MONTEMURRO, PATERNO, PIETRAPERTOSA, ROCCANOVA, SAN CHIRICO RAPARAO, SAN MARTINO D’ AGRI, SANTARCANGELO, SARCONI, SASSO DI CASTALDA, SATRIANO DI LUCANIA, SPINOSO, STIGLIANO, TRAMUTOLA, VIGGIANO.

Soggetti beneficiari

I beneficiari sono le imprese agricole con codice ATECO 1 e relativi sottocodici.

L’azienda deve avere almeno il 51 % della propria SAU nelle aree sopra indicate.

Tipologia di interventi ammissibili

Contributo una tantum

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di € 5.000.000,00.

Scadenza

Le domande devono essere presentate entro il 2 marzo 2021.