Finanziamento a fondo perduto una tantum destinato ai lavoratori dello spettacolo dal vivo e ai lavoratori del comparto audiovisivo.

 

La Regione Campania, vuole attuare una misura straordinaria di sostegno al reddito finalizzata a contrastare gli effetti negativi, innescati dalla crisi epidemiologica COVID – 19, sul contesto sociale e produttivo regionale.

ll presente secondo avviso è perciò finalizzato alla concessione di un bonus una tantum a fondo perduto, destinato ai lavoratori del comparto spettacolo e di quello audiovisivo, mediante un ampliamento della sfera dei beneficiari.  

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda i lavoratori del comparto audiovisivo e dello spettacolo.

Tipologia di interventi ammissibili

Il bonus è quantificato nella misura fissa di euro 1.000,00 (mille) una tantum, per ciascun richiedente.

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse ammontano ad € 2.200.000 per i lavoratori del comparto dello spettacolo

Le risorse ammontano ad € 1.000.000 per i lavoratori del comparto audiovisivo.

Scadenza

Sarà possibile presentare domanda dalle ore 10,00 dell’14/12/2020 alle ore 22,00 dell’11/01/2021.