Finanziamento a fondo perduto sotto forma di bonus una tantum per accompagnatori, guide turistiche, alpine e vulcanologiche.

 

Il bando  è finalizzato a sostenere, mediante l’erogazione di un bonus una tantum pari a euro 1.000,00, le categorie degli accompagnatori e delle guide turistiche ivi comprese quelle alpine e vulcanologiche abilitate residenti nel territorio regionale, anche non titolari di partita IVA che, a seguito del prolungato stato di emergenza, hanno cessato, ridotto o sospeso la loro attività e che non hanno potuto accedere ad altre misure o ad altre forme di sostegno economico regionale.

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda per il bonus gli accompagnatori e le guide turistiche, alpine e vulcanologiche abilitate in possesso della prescritta abilitazione professionale.

I soggetti debbono essere in possesso dei seguenti ulteriori requisiti:

a. residenza in Campania;

b. possesso di un tesserino/titolo in corso di validità;

c. aver iniziato l’attività prima del 23/02/2020;

d. aver esercitato nel corso dell’anno 2019 o dal 01/01/2020 al 23/02/2020;

e. reddito complessivo dell’anno 2019 inferiore a euro 35.000,00 derivante da attività esclusiva o prevalente di accompagnatore, guida turistica, alpina o vulcanologica.

Entità e forma dell’agevolazione

Il contributo consiste inun bonus una tantum di euro 1000.

Scadenza

Le domande possono essere presentate dalle ore 9.00 del 12/10/2020 alle ore 24.00 del 02/11/2020.