Finanziamento a fondo perduto per le spese di gestione delle piscine di proprietà comunale.

 

La Regione Emilia-Romagna per far fronte alle spese di gestione relative agli impianti natatori di proprietà dei Comuni ha approvato i criteri per il trasferimento delle risorse agli Enti locali emiliano-romagnoli.

Soggetti beneficiari

Possono beneficiare dell’assegnazione del contributo i comuni.

Tipologia di interventi ammissibili

Sono finanziabili le spese di gestione relative agli impianti natatori di proprietà dei medesimi comuni.

Entità e forma dell’agevolazione

Il budget stanziato è di 1.500.000,00 euro.

Scadenza

Le candidature devono essere inviate entro il 20 marzo 2021.