Finanziamento a fondo perduto per le soluzioni di accoglienza per minori COVID positivi asintomatici e paucisintomatici da utilizzarsi per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

 

Il bando è volto al finanziamento di un numero minimo di 5 progetti di accoglienza sul territorio regionale (uno per ciascun quadrante, più uno nella città di Torino), proposti dai soggetti gestori delle funzioni socio-assistenziali in accordo con le ASL territorialmente competenti e gli enti del terzo settore interessati all’attivazione e gestione di tali progetti di accoglienza, per far fronte alle esigenze di accoglienza di minori covid-positivi asintomatici o paucisintomatici, privi di una rete famigliare in grado di accoglierli e di gestire la fase di positività, in assenza della necessità di ricovero in presidio ospedaliero, oppure per i quali sia necessaria una collocazione urgente fuori dalla famiglia di origine, per motivi di tutela e protezione, in attuazione di Provvedimenti dell’Autorità giudiziaria.

Soggetti beneficiari

I progetti possono essere presentati esclusivamente dai soggetti gestori delle funzioni socioassistenziali, in qualità di capofila, in accordo con gli enti del terzo settore iscritti nei relativi registri e/o all’anagrafe delle onlus presso l’Agenzia delle Entrate, interessati all’attivazione e gestione dei progetti.

Nell’istanza dovrà essere indicata l’avvenuta comunicazione all’ASL di competenza territoriale di apposita informativa sulla presentazione del progetto.

Tipologia di interventi ammissibili

I finanziamenti sono destinati alla copertura delle seguenti spese:

a) Spese di personale: massimo 50%;

b) Spese per attrezzature e materiali di consumo: massimo 20%;

c) Spese per affitto locali: massimo 20%;

d) Altre spese dirette all’attuazione dell’intervento: massimo 10%.

Entità e forma dell’agevolazione

L’importo assegnato alla Regione Piemonte per il sostegno dei progetti di rilevanza locale da attuarsi nel territorio di riferimento ammonta a € 250.000,00.

Si prevede il finanziamento di almeno 5 progetti, per un finanziamento complessivo massimo di €50.000,00 ciascuno, cosi suddivisi:

– € 150.000,00 per il 2020

– € 100.000,00 per il 2021.

Scadenza

Le domande devono essere inviate entro le ore 14:00 del 17/12/2020.