Finanziamento a fondo perduto per le discoteche laziali.

 

Un milione di euro di stanziamento straordinario una tantum a sostegno degli operatori del settore delle discoteche, sale da ballo, night club e locali assimilati penalizzati a causa della pandemia da COVID-19 attraverso un contributo a fondo perduto al fine di rispondere ai fabbisogni di liquidità.

Soggetti beneficiari

Beneficiari dei contributi sono le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) che:


  • abbiano una sede operativa nella Regione Lazio
  • abbiano subito un calo di fatturato nell’esercizio 2020 pari almeno al 30% rispetto al fatturato conseguito nell’esercizio 2019, come risultante dal raffronto tra la dichiarazione I.V.A. 2020 e la dichiarazione I.V.A. 2019;
  • non siano state sottoposte nel 2021 a provvedimenti di chiusura per violazione delle regole sul contenimento del contagio.

Entità e forma dell’agevolazione

Il presente Avviso ha complessivamente una dotazione finanziaria di € 1.000.000,00.

Il contributo erogabile in favore dei beneficiari è determinato in funzione del fatturato conseguito nel 2019 ed agli importi di seguito indicati:

 

  1. fatturato inferiore ad € 500.000,00: € 5.000,00
  2. fatturato compreso tra € 500.000,00 ed € 1.000.000,00: € 8.000,00
  3. fatturato superiore ad € 1.000.000,00: € 10.000,00.

Scadenza

Le domande potranno essere inviate a partire dal 12 ottobre ore 10:00 ed entro il 12 novembre 2021 ore 24:00.