Finanziamento a fondo perduto pari al 100% per il potenziamento delle dotazioni tecnologiche innovative e delle attrezzature tecnico scientifiche per gli istituti tecnici agrari statali.

 

Il bando supporta il “Potenziamento delle dotazioni tecnologiche innovative e delle attrezzature tecnico scientifiche per gli Istituti Tecnici Agrari” statali attraverso il finanziamentodi progetti proposti dagli istituti stessi che prevedano la messa a disposizione nel percorso formativo dei futuri tecnici di dotazioni e strumentazioni tecnologiche utilizzate nei sistemi agricoli più avanzati e nella prima trasformazione dei prodotti agricoli nonché il potenziamento delle dotazioni tecnologiche e scientifiche disponibili nelle strutture didattico sperimentali associate agli Istituti Tecnici Agrari statali. 

Soggetti beneficiari

Istituti tecnici agrari statali aventi sede in Lombardia

Tipologia di interventi ammissibili

Il bando finanzia l’acquisizione di dotazioni e strumentazioni innovative per la realizzazione di un progetto didattico che impieghi tali acquisizioni nel percorso formativo dei futuri tecnici. Le dotazioni e strumentazioni tecnologiche devono considerare le migliori tecnologie e tecniche produttive e di gestione aziendale, quali ad esempio agricoltura e zootecnia di precisione, agricoltura conservativa e agricoltura 4.0 e/o i processi di trasformazione della produzione primaria.

Ogni Istituto può presentare un solo progetto didattico.

 

Le dotazioni devono riguardare:

 

• Sezione innovazione: 1) Tecnologie digitali per colture vegetali pieno campo e colture vegetali in serra e per allevamenti zootecnici; 2) Soluzioni gestionali che utilizzano tecnologie digitali.

• Sezione potenziamento: Strumenti tecnico scientifici e strumenti digitali.

 

SPESE AMMISSIBILI

 

• acquisto di strumentazioni e attrezzature elencate nel bando;

• spese per assistenza e addestramento al funzionamento dell’innovazione acquisita;

• spese per adeguamenti impiantistici strettamente collegati all’installazione e utilizzo delle nuove dotazioni acquistate;

• IVA costituisce spesa ammissibile esclusivamente nel caso in cui essa è a carico definitivo del beneficiario. L’IVA in qualsivoglia modo recuperabile non può essere considerata ammissibile. 

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria è di euro 5.000.000,00.

Contributi per investimenti pari al 100% delle spese ritenute ammissibili ed effettivamente sostenute per l’attuazione dei progetti didattici.

Scadenza

Invio domande dal 10/09/2021, ore 10:00 al 15/10/2021, ore 12:00, salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi.