Finanziamento a fondo perduto fino al 50% per il sostegno a progetti di promozione culturale, dello spettacolo dal vivo e cinematografica 2021 che prevedono la realizzazione di eventi, manifestazioni e spettacoli in ambito culturale.

 

Questo bando intende sostenere la ripresa e la resilienza delle attività culturali, con particolare attenzione ai progetti che abbiano lo scopo di:

 

  • promuovere espressioni artistiche e forme di spettacolo dal vivo e di cinema (festival, rassegne, eventi e manifestazioni culturali ecc.)
  • sostenere il ritorno a una normalità occupazionale per i professionisti del settore culturale
  • supportare il ritorno alla fruizione culturale da parte del pubblico con particolare attenzione a target specifici (famiglie, giovani ecc.)
  • favorire le manifestazioni culturali che coinvolgano più realtà territoriali e costruiscano valide forme di collaborazione
  • valorizzare le realtà territoriali e le iniziative culturali radicate sul territorio, anche in contesti decentrati
  • supportare eventi di arte contemporanea e iniziative innovative e creative
  • promuovere eventi celebrativi di personaggi di rilievo storico legati alla Lombardia

Soggetti beneficiari

Potranno presentare domanda di contributo i seguenti soggetti:

 

  • enti, associazioni e fondazioni e altri soggetti di diritto privato che operino in ambito culturale senza fine di lucro o con l’obbligo statutario di reinvestire gli utili nell’attività di impresa;
  • enti, associazioni e fondazioni e altri soggetti di diritto privato (compresi enti ecclesiastici e imprese) che gestiscono sale cinematografiche

 

I soggetti sopra elencati devono possedere almeno una sede operativa in Lombardia, devono essere legalmente costituiti da almeno cinque anni alla data di pubblicazione del bando e devono avere nello statuto finalità coerenti con il progetto.
Per la categoria delle imprese sono ammissibili le micro, piccole e medie imprese (comprese le ditte individuali), mentre sono escluse le grandi imprese.

Tipologia di interventi ammissibili

Progetti finanziabili:

 

Iniziative, eventi e manifestazioni culturali, di spettacolo e cinematografiche da realizzarsi nel 2021 sul territorio lombardo, ponendo particolare attenzione alle misure di sicurezza e/o da proporre o proposte a distanza attraverso adeguati supporti digitali.

Tipologie di interventi culturali: spettacoli, performance, rassegne e festival di musica, di danza, di teatro, di cinema e di circo contemporaneo, eventi e festival letterari, visite guidate e itinerari guidati, incontri, seminari e convegni, laboratori e progetti educativi, mostre.

Le spese ammissibili sono esclusivamente quelle direttamente imputabili al progetto e potranno riguardare:

 

− Costi di realizzazione del progetto e di ospitalità

− Costi del personale

− Costi di promozione e comunicazione

− Costi per interventi di carattere non strutturale volti al miglioramento degli spazi e dei luoghi di realizzazione del progetto, al fine di garantire la sicurezza sanitaria dei luoghi stessi per artisti, operatori e pubblico

− Costi di funzionamento della struttura (esclusivamente riferite al progetto, entro la percentuale massima del 10% del costo totale dello stesso)

Entità e forma dell’agevolazione

Le risorse finanziarie ammontano a complessivi € 1.280.000,00.

La regione assegnerà un contributo a fondo perduto pari a un massimo del 50% del costo del progetto al netto dell’IVA.
 
I progetti, per essere considerati ammissibili, dovranno avere un costo complessivo minimo pari a 50.000,00 euro (per la linea 1) e pari a 10.000,00 (per la linea 2).

Scadenza

Invio domande entro le ore 16:00 di martedì 7 settembre 2021