Finanziamento a fondo perduto fino al 100% a favore del settore dell’apicoltura.

 

Bando pubblicato sul B.U.R. della Regione Abruzzo del 7/10/2020, a pagina 150. 

Il Programma Operativo mette a disposizioni finanziamenti per il miglioramento della produzione e commercializzazione dei prodotti dell’apicoltura abruzzese. 

Il Programma Operativo attuà cinque misure, azioni e sottoazioni per l’annualità 2020/2021: 

A. Assistenza tecnica agli apicoltori e alle organizzazioni di apicoltori

B. Lotta contro gli aggressori e le malattie dell’alveare, in particolare la varroasi

C. Razionalizzazione della transumanza

D. misure di sostegno ai laboratori di analisi dei prodotti dell’apicoltura al fine di aiutare gli apicoltori a commercializzare e valorizzare i loro prodotti

E. Misure di sostegno del ripopolamento del patrimonio apicolo dell’Unione. 

Soggetti beneficiari

I soggetti beneficiari sono le forme associate, gli Enti ed Istituti di ricerca e gli apicoltori. Per i dettagli, si vedano le sezioni sottostanti. 

Tipologia di interventi ammissibili

a.1.2 corsi di aggiornamento e formazione rivolti a privati; 

a2: seminari e convegni tematici; 

a.3 azioni di comunicazione: sussidi didattici, abbonamenti, schede ed opuscoli informativi; 

a.6 attrezzature per la conduzione dell’apiario, per la lavorazione, il confezionamento e la conservazione dei prodotti dell’apicoltura;

b.3 attrezzature varie e attrezzature specifiche epr la lotta aggressori e malattie degli alveari;

b.4 acquisto degli idonei farmaci veterinari e sterilizzazione delle arnie e attrezzature apistiche; 

c.2.1 acquisto arnie;

c.2.2 acquisto macchine, attrezzature e materiali vari specifici per l’esercizio del nomadismo;

d.3 presa in carico di spese per le analisi qualitative dei prodotti dell’apicoltura;

e.1 acquisto di sciami, nuclei, pacchi d’api ed api regine. 

Entità e forma dell’agevolazione

codice  misure/azioni/sottoazioni  beneficiari spesa (euro)  contributo pubblico (euro e %)
a.1.2 corsi di aggiornamento e formazione rivolti a privati forme associate, enti ed istituti di ricerca 10.000 8.000 (80%)
a2 seminari e convegni tematici forme associate, enti ed istituti di ricerca 5.000 5.000 (100%)
a.3 azioni di comunicazione: sussidi didattici, abbonamenti, schede ed opuscoli informativi forme associate, enti ed istituti di ricerca 4.444 4.000 (90%)
a.6 attrezzature per la conduzione dell’apiario, per la lavorazione, il confezionamento e la conservazione dei prodotti dell’apicoltura apicoltori 80.000 40.000 (50%)
A Assistenza tecnica agli apicoltori e alle organizzazioni di apicoltori   99.444 57.000
b.3 attrezzature varie e attrezzature specifiche epr la lotta aggressori e malattie degli alveari apicoltori 50.000 30.000 (60%)
b.4 acquisto degli idonei farmaci veterinari e sterilizzazione delle arnie e attrezzature apistiche forme associate, enti ed istituti di ricerca 60.000 30.000 (50%) 
Lotta contro gli aggressori e le malattie dell’alveare, in particolare la varroasi   110.333 60.000
c.2.1 acquisto arnie apicoltori 38.333 23.000 (60%) 
c.2.2 acquisto macchine, attrezzature e materiali vari specifici per l’esercizio del nomadismo apicoltori 60.000 30.000 (50%)
C Razionalizzazione della transumanza    98.333 53.000
d3 presa in carico di spese per le analisi qualitative dei prodotti dell’apicoltura forme associate, enti ed istituti di ricerca 3.756 3.005 (80%)
D misure di sostegno ai laboratori di analisi dei prodotti dell’apicoltura al fine di aiutare gli apicoltori a commercializzare e valorizzare i loro prodotti   3.756 3.005
e.1 acquisto di sciami, nuclei, pacchi d’api ed api regine apicoltori 50.000 30.000 (60%)
E misure di sostegno del ripopolamento del patrimonio apicolo dell’Unione   50.000 30.000
A+B+C+D+E  TOTALE    361.867 203.005

 

Scadenza

30/11/2020.